Andy Serkis ha camminato a quattro zampe in pubblico per Gollum

2 mesi fa

andy serkis

Andy Serkis del Signore degli Anelli, che interpretava Gollum, ammette di essere andato in giro a quattro zampe per prepararsi al ruolo. Il 2021 segna il 20° anniversario del primo film de Il Signore degli Anelli, La Compagnia dell’anello, quindi la nostalgia è nell’aria. Il regista Peter Jackson ha preso l’iconica serie fantasy di J.R.R. Tolkien e l’ha trasformata in un’epopea sul grande schermo che ancora oggi, rimane una pietra miliare del cinema.

Il Signore degli Anelli è pieno di personaggi memorabili, ma quello che forse ha lasciato l’impressione più duratura è stato Gollum. Serkis ha fornito la voce e il motion capture per Gollum, che i fan sanno che una volta era uno hobbit di nome Smeagol. Nel corso degli anni, tuttavia, Smeagol è stato corrotto dall’influenza dell’Anello e si è trasformato in una creatura orribile. Serkis lo ha interpretato con grande successo ed è persino tornato per il primo capitolo della trilogia di Jackson Lo Hobbit.

Serkis ha recentemente rilasciato un’intervista con il The Guardian, dove ha condiviso nuovi aneddoti su Il Signore degli Anelli. Serkis ha infatti rivelato di aver camminato a quattro zampe fuori dal set per prepararsi per il suo ruolo durante le riprese della trilogia.

Ho passato molto tempo a prepararmi per Gollum; andavo a fare passeggiate a quattro zampe per ore. Di tanto in tanto entravo in contatto con altre persone, quindi dovevo solo fingere di cercare qualcosa in terra. È giusto dire che è un metodo carino per immedesimarsi. Serkis ha anche ammesso che questo ha reso le cose imbarazzanti quando ha incontrato altre persone.

Anche con il motion capture, non c’è dubbio che interpretare Gollum sia stato un ruolo molto fisico. Gollum non cammina come una persona normale, ma camina a quattro zampe stando piuttosto curvo il più delle volte. Per interpretarlo al meglio, Serkis ha cercato di sentirsi a proprio agio nel muoversi in modi unici. È chiaro che l’ha preso a cuore e si è sforzato di renderlo davvero naturale. La performance di Serkis nei panni di Gollum è uno dei momenti salienti de Il Signore degli Anelli, quindi il suo metodo di lavoro dietro le quinte è stato sicuramente ripagato.

Tra l’imminente anniversario della Compagnia dell’Anello e la serie in sviluppo per Amazon, Il Signore degli Anelli sta ricevendo un’attenzione particolare in questi giorni. La serie di Amazon è ambientata migliaia di anni prima dei film. Tuttavia, ci sono altri personaggi del Signore degli Anelli che potrebbero fare un’apparizione.

 

 

Il Signore degli Anelli: il podcast di Dominic Monaghan e Billy Boyd
Il Signore degli Anelli: il podcast di Dominic Monaghan e Billy Boyd
Il Signore degli Anelli: la trilogia è tornata al cinema in Cina
Il Signore degli Anelli: la trilogia è tornata al cinema in Cina
Il Signore degli anelli: ecco la versione russa per la televisione
Il Signore degli anelli: ecco la versione russa per la televisione
Il Signore degli Anelli: ecco come è stato scelto Aragorn
Il Signore degli Anelli: ecco come è stato scelto Aragorn
Venom 2: l'uscita al cinema è posticipata a settembre 2021
Venom 2: l'uscita al cinema è posticipata a settembre 2021
Venom 2: Andy Serkis spiega i piani per lo spin-off di Spider-Man
Venom 2: Andy Serkis spiega i piani per lo spin-off di Spider-Man
Elijah Wood in uno spot del Super Bowl a tema de Il Signore degli Anelli
Elijah Wood in uno spot del Super Bowl a tema de Il Signore degli Anelli