WhatsApp, chiamate e videochiamate in arrivo anche su computer

1 mese fa

whatsapp web

WhatsApp sta implementando il supporto alle chiamate e alle videochiamate anche sulla versione desktop dell’app.

Una novità che farà sicuramente felici gli utenti che utilizzano l’app WhatsApp su computer tramite il client per Windows 8 e 10 e su computer Mac (Mac OS X 10.10 e successivi).

L’annuncio è arrivato direttamente da WhatsApp, la quale fa sapere che – per il momento – saranno compatibili solo le chiamate one-to-one, ma in futuro la feature verrà estesa anche per chiamate e videochiamate di gruppo.

Il client desktop è impostato per restare sempre in primo piano sullo schermo e quindi non scomparire, ad esempio, dietro una scheda del browser o un’altra finestra. Anche l’orientamento delle videochiamata sarà sempre allineato perfettamente sia verticalmente che orizzontalmente.

Attenzione: la novità non comprende, invece, WhatsApp Web, la versione browser del servizio, con la quale non si potranno quindi fare chiamate o videochiamate per il momento.

Per poter effettuare chiamate o videochiamate su WhatsApp desktop è sufficiente scaricare l’ultima versione del client dal sito ufficiale, disponibile a questo link.

 

Perfino Mark Zuckerberg preferisce Signal a WhatsApp
Perfino Mark Zuckerberg preferisce Signal a WhatsApp
Il Regno Unito vuole obbligare Facebook ad installare una backdoor su WhatsApp e Messenger
Il Regno Unito vuole obbligare Facebook ad installare una backdoor su WhatsApp e Messenger
WhatsApp, Instagram e Iliad down: mezz'ora di disservizi in tutta Italia
WhatsApp, Instagram e Iliad down: mezz'ora di disservizi in tutta Italia
WhatsApp, l'India vuole impedire l'aggiornamento delle policy
WhatsApp, l'India vuole impedire l'aggiornamento delle policy
WhatsApp permetterà di velocizzare la riproduzione dei messaggi vocali, finalmente
WhatsApp permetterà di velocizzare la riproduzione dei messaggi vocali, finalmente
WhatsApp: i backup saranno crittografati e protetti da una password
WhatsApp: i backup saranno crittografati e protetti da una password
Telegram è l'app più scaricata di gennaio, scivola in basso WhatsApp
Telegram è l'app più scaricata di gennaio, scivola in basso WhatsApp