Vampirella: venduti i diritti per la realizzazione di film e serie TV

316
1 mese fa

Vampirella

I diritti di sfruttamento per film e serie TV di Vampirella sono stati appena venduti da Dynamite, che ha in mente nuovi progetti per il personaggio.

Il personaggio di Vampirella è uno dei simboli dei fumetti horror erotici della fine del Ventesimo secolo, e sembra che il character verrà, in qualche modo, trasportato nei nostri giorni grazie alla vendita dei diritti di sfruttamento per la realizzazione di film e serie TV.

Il personaggio è stato creato da  Forrest J Ackerman e Trina Robbins nel 1969, e nel 1996 ha avuto anche una trasposizione cinematografica. Da poco è trapelata online la notizia che Dynamite Entertainment ha venduto i diritti di sfruttamento sullo schermo di Vampirella.

Il CEO  Mark B. Newbauer ha dichiarato:

Siamo entusiasti all’idea di poter portare il personaggio sullo schermo. Nick Barucci, fondatore della Dynamite, è un visionario che riuscirà a far integrare Vampirella in un altro medium.

Lui e tutti i membri di Dynamite sono stati capaci di ridare vita a questo character, soprattutto con la run fumettistica di Christopher Priest, che sembra solo l’inizio dei prossimi 50 anni di vita di Vampirella.

Il personaggio di Vampirella è una sorta di alieno proveniente dal pianeta Drakulon, che, arrivata sulla Terra, diventa una supereroina dark.

 

 

Red Sonja, la testata verà rilanciata con un nuovo team creativo
Red Sonja, la testata verà rilanciata con un nuovo team creativo
I KISS incontrano Ash Williams di Army Of Darkness: l'omnibus a novembre
I KISS incontrano Ash Williams di Army Of Darkness: l'omnibus a novembre
Annunciato il gioco da tavolo de L'Armata delle Tenebre
Annunciato il gioco da tavolo de L'Armata delle Tenebre
Annunciato il gioco da tavolo de L'Armata delle Tenebre
Annunciato il gioco da tavolo de L'Armata delle Tenebre