Justice League: il teaser video delle origini della scatola madre

2 mesi fa

Justice League

Il teaser delle origini della scatola madre per Justice League di Zack Snyder è era stato originariamente creato come intro della sequenza del titolo per la serie televisiva.

Il teaser video delle origini della scatola madre per Justice League di Zack Snyder è stato originariamente creato come intro della sequenza del titolo per la serie TV. Prevista per l’uscita il 18 marzo su HBO Max negli Stati Uniti, e nei cinema e VOD a livello globale, la versione definitiva del regista del team-up di supereroi del 2017 si è rivelata durare più di quattro ore. L’uscita include i titoli dei capitoli, oltre a un intervallo, probabilmente incluso per segnalare ai fan quando possono prendersi una pausa per sgranchirsi le gambe.

Questa lunghezza è anche un suggerimento sul motivo per cui il piano originale del regista era di rilasciare Justice League Snyder Cut come serie TV in quattro parti. L’intento originale era probabilmente quello di far uscire una parte ogni settimana, creando attesa e mantenendo viva la conversazione sullo Snyder Cut. Quel piano non è mai stato realizzato, tuttavia, in parte a causa di problemi contrattuali relativi agli accordi degli attori, e in parte a causa della decisione della Warner Bros. di rilasciare tutti i loro film del 2021 su HBO Max e nelle sale lo stesso giorno.

Lo studio digitale Yu and Co ha rivelato in un tweet che il trailer delle origini della scatola madre, è stato originariamente creato come sequenza introduttiva per la serie TV. Lo studio rivela che è stato poi riproposto quando è stata presa la decisione di rendere lo Snyder Cut un film, ed è stato invece rilasciato come promo. Puoi vedere il tweet qui sotto:

 

Dato il nuovo contesto, il video delle origini della scatola madre ora ha molto più senso. Il video funziona sicuramente da solo come trailer, anche se il fatto che non includa alcun filmato effettivo del film tanto atteso è stato un po’ strano.

È anche la prova che i piani di Snyder con WB e DC continuano a essere fluidi. Il regista ha ammesso che la sua versione di Justice League finisce con un cliffhanger, creando la possibilità per un sequel che sarebbe stato l’Endgame del DCEU, anche se sa che lo studio non lo farà mai. Non c’è dubbio sull’impegno del regista per la sua visione, sebbene abbia anche chiaramente imparato a scendere a compromessi.

 

 

Batman v Superman: Zack Snyder rivela i titoli alternativi
Batman v Superman: Zack Snyder rivela i titoli alternativi
The Flash: il nuovo logo conferma l'inizio delle riprese del film
The Flash: il nuovo logo conferma l'inizio delle riprese del film
Army of the Dead: Snyder presenta la tigre zombie Valentine
Army of the Dead: Snyder presenta la tigre zombie Valentine
Army of the Dead: Zack Snyder vorrebbe fare il sequel
Army of the Dead: Zack Snyder vorrebbe fare il sequel
Army of the Dead, prequel: il titolo ufficiale del film di Zack Snyder
Army of the Dead, prequel: il titolo ufficiale del film di Zack Snyder
Army of the Dead, cosa aspettarsi dallo zombie movie di Zack Snyder?
Army of the Dead, cosa aspettarsi dallo zombie movie di Zack Snyder?
Justice Con 2021: Zack Snyder svela il poster dell'evento
Justice Con 2021: Zack Snyder svela il poster dell'evento