Warren Buffet, Berkshire Hathaway punta sull’industria automobilistica cinese

1 mese fa

Berkshire Hathaway punta sulle auto elettriche cinesi. Il fondo del noto investitore Warren Buffet ha acquistato l’8,2% delle azioni della BYD. Una scommessa che per il momento sta ripagando.

Nel suo ultimo report agli investitori, Berkshire Hathaway, l’importante fondo controllato da Warren Buffett, ha rivelato di avere una partecipazione maggiore in BYD, il colosso cinese delle auto elettriche, di quanto non ne abbia in General Motors. Ossia il più importante e grande gruppo automobilistico americano.

Berkshire Hathaway controlla l’8,2% delle azioni della BYD, mentre le quote in General Motors si fermano al 3.7%. Una scelta che per il momento si è dimostrata estremamente saggia. Negli ultimi 12 mesi il valore delle azioni della casa automobilistica cinese è salito del 300%. Nello stesso periodo le azioni di General Motors sono salite del 65%.

Il primo investimento di Berkshire Hathaway nella BYD risale al 2008, scrive la CNBC. Solamente nel 2020, la casa automobilistica ha venduto 130.000 automobili completamente elettriche e sta rapidamente diventando uno dei produttori più importanti nel suo settore di riferimento.

Nel frattempo per General Motors è tempo di grandi cambiamenti. Il colosso americano ha annunciato un impegno per convertire il 100% della sua produzione nelle auto elettriche entro il 2035. Il piano costerà almeno 27 miliardi di dollari.

Leggi anche:

 

 

BMW: "le auto elettriche si assomigliano tutte", parola del CEO
BMW: "le auto elettriche si assomigliano tutte", parola del CEO
Huawei, gli USA stanno vincendo la guerra contro il colosso cinese
Huawei, gli USA stanno vincendo la guerra contro il colosso cinese
Xiaomi produrrà auto elettriche: maxi investimento da 10 miliardi di dollari
Xiaomi produrrà auto elettriche: maxi investimento da 10 miliardi di dollari
Emergenza chip, anche Nio chiude temporaneamente i battenti
Emergenza chip, anche Nio chiude temporaneamente i battenti
General Motors come Tesla: si valutano i pagamenti in Bitcoin
General Motors come Tesla: si valutano i pagamenti in Bitcoin
Tesla Model 3 si conferma l'auto elettrica più venduta in Europa
Tesla Model 3 si conferma l'auto elettrica più venduta in Europa
Porsche vuole creare il nuo network di colonnine per la ricarica delle auto elettriche
Porsche vuole creare il nuo network di colonnine per la ricarica delle auto elettriche