Twitter porta anche in Italia le etichette pensate per i profili del governo

2 mesi fa

A partire dal 2019, Twitter ha iniziato a evidenziare gli account dei membri del Governo USA. La funzione sta per arrivare anche in Italia.

Le etichette arriveranno in un sol colpo in sedici paesi, estendendosi oltre al bacino che hanno coperto fino a oggi, ovvero quello dei cinque membri permanenti del consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite: Cina, Federazione Russa, Francia, Regno Unito e Stati Uniti.

A essere incluse il 17 febbraio saranno tutte le nazioni appartenenti al G7, nonché la maggior parte di quelle che adoperano il social per offrire informazioni di matrice statale. Stiamo parlando di Canada, Cuba, Ecuador, Egitto, Germania, Honduras, Indonesia, Iran, Italia, Giappone, Arabia Saudita, Serbia, Spagna, Tailandia, Turichia e gli Emirati Arabi Uniti.

Twitter si sta inoltre impegnando a fornire un diverso approccio per i profili del governo e quelli personali dei politici, iniziando a distinguere tra individui e istituzioni, con l’intenzione dichiarata di voler offrire una panoramica completa e immersa nel contesto.

Il nostro obiettivo è quello di servire il dibattito pubblico e una parte rilevante del farlo richiede l’abilità di fornire alle persone un contesto con cui possano essere in grado di prendere decisioni informate su quanto stia accadendo sotto i loro occhi e sul come interagire su Twitter. Twitter offre degli strumenti per connettersi e parlare direttamente con funzionari pubblici che è senza precedenti,

riferisce il blog di Twitter nell’annunciare l’iniziativa.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Social Media, la Cina provoca il Giappone su Fukushima
Social Media, la Cina provoca il Giappone su Fukushima
Twitter cerca di capire come mai i social facciano danni
Twitter cerca di capire come mai i social facciano danni
Twitter, diplomatici cinesi hanno subito ban temporanei
Twitter, diplomatici cinesi hanno subito ban temporanei
Twitter come cavia della nuova censura russa
Twitter come cavia della nuova censura russa
Amazon, i dipendenti pensavano che Twitter fosse stato hackerato
Amazon, i dipendenti pensavano che Twitter fosse stato hackerato
Twitter, la comunicazione del Comando Strategico USA è nelle mani di un bebè
Twitter, la comunicazione del Comando Strategico USA è nelle mani di un bebè
Twitter, video YouTube riproducibili direttamente nei tweet
Twitter, video YouTube riproducibili direttamente nei tweet