GUIDE

Le 15 scene d’amore dei film più belle di sempre

3 settimane fa

13 minuti

scene d'amore film più belle, titanic

Per chi è alla ricerca di emozioni forti e sentimenti, ecco le 15 scene d’amore dei film più belle di sempre del cinema, tra cult intramontabili, lungometraggi premiati, e nuove proposte.

A San Valentino è quasi rituale vedere in coppia un film sentimentale, in grado di ricordare che cosa sia l’amore, e quanto forte questo sentimento possa essere.

Per questo abbiamo scelto le 15 scene d’amore più belle di sempre da guardare in film che mettono al centro questa tematica, o che in qualche modo ci hanno a che fare.

Tanti sono i lungometraggi cinematografici che hanno raccontato l’amore, ed è impossibile forse escludere questo sentimento da un qualsiasi tipo di racconto.

Ecco perciò la nostra lista delle 15 scene d’amore più belle di sempre da guardare nei film, tra emozione, lacrime, e quella stretta al cuore che ci ricorda la sostanza di cui siamo fatti.

Ovviamente, per chi non avesse visto i film in elenco, il pezzo contiene SPOILER.

 

 

Jerry Maguire (1996)

scene d'amore film, jerry maguire

 

Un film iconico con Tom Cruise e Renee Zellweger protagonisti, che intreccia le vicende del procuratore sportivo Jerry Maguire, con la sua storia d’amore con l’impiegata Dorothy Boyd.

La scena risolutiva del film in cui Jerry riesce finalmente a lanciare il suo giocatore di Football, Rod Tidwell, porta il protagonista a capire ciò di cui ha veramente bisogno: l’amore di Dorothy.

Così Jerry si reca a casa della donna, e sfodera una delle dichiarazioni d’amore più belle di sempre nei film. La risposta di Dorothy è memorabile, tanto da essere entrata tra le citazioni più importanti della storia del Cinema.

Mi avevi già convinto al ‘Ciao’.

Il film è disponibile su Amazon Prime Video.

 

 

Storia di un matrimonio (Marriage Story) (2019)

scene d'amore film più belle, marriage story

 

Il film Netflix con protagonisti Adam Driver e Scarlett Johansson è una delle più struggenti e profonde storie raccontate negli ultimi decenni, dedicate alle difficoltà di un rapporto sentimentale, e, soprattutto, di un divorzio.

La storia di coppia tra i due protagonisti si conclude in maniera non positiva, ma, nonostante le difficoltà Charlie e Nicole cercheranno di portare avanti un rapporto positivo per il bene del loro figlio.

Ma, in fondo, i due sanno che il sentimento che provano sarà eterno, e così la scena d’apertura e la chiusura aprono e chiudono il cerchio. La lettera “quello che amo di..” fatta da Nicole viene letta da Charlie, che davanti al figlio, legge tutto ciò che l’ex moglie ama di lui. Nicole, nonostante, secondo lei, questa cosa non abbia senso, scrive che non smetterà mai di amare Charlie.

Il film è disponibile su Netflix.

 

 

Luci della città (1931)

15 scene d'amore film più belle, Luci della città

 

Citando le scene d’amore più belle di sempre nei film, o che comunque hanno a che fare con questo sentimento in senso lato, non si può non menzionare Luci della città di Charlie Chaplin.

Il sentimento che lega Charlot e la fioraia cieca è un qualcosa di profondo. Il povero vagabondo vuole a tutti i costi trovare i soldi per le cure necessarie alla donna per farle recuperare la vista.

Il lungo percorso per il reperimento della somma necessaria porterà Charlot a trovare i soldi, ma a pagare il suo gesto con il carcere. Uscito di prigione il vagabondo troverà la donna guarita e con un negozio di fiori di sua gestione. La donna non sa che è stato lui il benefattore, lo scoprirà solo nel momento in cui le loro mani si toccheranno.

Potete vedere ora?

Si, ora posso vedere.

La commozione della donna davanti al suo benefattore, ed il sorriso di Charlot, sono una vera e propria icona della settima arte.

 

 

Harry, ti presento Sally… (1989)

harry ti presento sally

 

Questo film del 1989 con protagonisti Billy Crystal e Meg Ryan è un piccolo gioiellino della commedia americana, con Rob Reiner alla regia. Tutti gli appassionati ricorderanno la famosa scena del finto orgasmo nel bar, ma anche la scena finale in cui i due si ritrovano la notte di capodanno è di quelle che continua a emozionare e ad evocare citazioni.

Sono venuto stasera perché quando ti accorgi che vuoi passare il resto della vita con qualcuno, vuoi che il resto della vita cominci il più presto possibile..

 

 

La La Land (2016)

la la land, 15 scene d'amore film più belle

Il film capolavoro di Damien Chazelle è un musical contemporaneo di grande raffinatezza, ma anche profondo di sentimento ed emozioni pure. Sono molte le scene iconiche e che evocano romanticismo, la più struggente e viva arriva sul finale.

Cinque anni dopo che Mia e Sebastian si sono separati, la donna si reca nel locale Seb’s, dove ritrova il suo ex. L’incrocio di sguardi tra i due porta Sebastian a eseguire il loro brano musicale, e Mia immagina come sarebbe andata la loro vita se la storia avesse funzionato.

Il cortocircuito emotivo che ne consegue è una prova magistrale di cinematografia, ed una riproduzione di ciò che in molti hanno vissuto nel momento in cui si pensa a ciò che sarebbe potuto essere e non è stato. La chiusura eccellente di un film da non dimenticare.

 

 

 

Titanic (1997)

15 scene d'amore film più belle, titanic

 

Citando le scene d’amore più belle dei film non può mancare Titanic, uno dei lungometraggi più visti di sempre, e ormai simbolo delle pellicole che si possono guardare in coppia a San Valentino.

Il momento in cui Jack e Rose si ritrovano sulla prua della nave non può non essere menzionato. Si tratta di una scena scontata nell’essere citata, ma imprescindibile.

Il popolarissimo “Ti fidi di me” di Jack che, alle spalle di Rose, apre le braccia della ragazza facendola idealmente volare sull’oceano, in sottofondo la musica di Celine Dion. Una scena che incarna così bene il sentimento di libertà ed emozione condivisa da essere diventata un’icona.

Una scena che idealmente si può legare con un finale memorabile in cui un’anziana Rose chiudendo gli occhi si ritrova sul Titanic, e, ad aspettarla c’è il suo Jack.

 

 

I segreti di Brokeback Mountain (2005)

brokeback mountain, scene d'amore film più belle

 

Questo film ha fatto discutere all’epoca della sua uscita, in un momento storico in cui le storie a tematica omosessuale non erano state sdoganate. Anzi, fu proprio I segreti di Brokeback Mountain a farlo.

Jake Gyllenhaal e Heath Ledger furono gli interpreti ideali di una storia d’amore che travalicava i confini del canone, soprattutto nel contesto in cui veniva raccontata: le zone rurali del Wyoming.

La storia dal tragico finale trova il suo epilogo più profondo nel momento in cui Ennis si reca a casa di Jack, ormai deceduto, ed entra nella sua camera. Tra gli oggetti presenti trova la camicia che Jack aveva indossato a Brokeback Mountain, e capisce che, nonostante l’allontanamento fra i due, Jack non aveva mai smesso di amarlo.

 

 

Nuovo cinema Paradiso (1988)

Nuovo cinema paradiso

 

Possono diversi tipi di amore essere racchiusi tutti in un’unica scena? In Nuovo cinema Paradiso il finale struggente proposto da Giuseppe Tornatore riesce a farlo.

Quando Totò, dopo il suo viaggio nel paesino d’infanzia, torna a Roma, con la bobina di pellicola lasciatagli dal mentore Alfredo, scopre il regalo più bello. La bobina messa sul proiettore mostra sul grande schermo un montaggio dei baci da film che il vecchio Don Adelfio censurava prima che venissero proiettate le pellicole nel cinema del paese. Alfredo aveva conservato quei pezzi di pellicola, e li aveva rimontati lasciandoli in eredità a Totò.

Con la musica di Ennio Morricone ad accompagnare questo momento eccezionale, anche noi spettatori rivediamo tutti insieme alcuni dei baci più belli della storia del Cinema, e ritroviamo l’amore per quest’arte, il sentimento profondo che ha legato un giovane ed il suo mentore, e la storia racchiusa nel percorso di Totò, che nel suo vecchio paese ci ha lasciato un pezzo di cuore, ed una storia d’amore che non si è conclusa con un lieto fine.

 

 

Her – Lei (2013)

Her-2013, scene d'amore film più belle

 

Questo film disponibile su Netflix racchiude alcune scene iconiche di amore visto in una prospettiva particolare. Al centro di Her – Lei c’è un sentimento molto atipico, ma che racchiude il significato più puro di questo sentimento.

Il personaggio interpretato da Joaquin Phoenix s’innamora di una voce appartenente ad un sistema operativo, e, in qualche modo, cerca di rendere più carnale e vivo possibile questo sentimento.

Samantha, il sistema operativo di cui Theodore si è innamorato, trova una ragazza affascinata dalla sua storia e da quella di Theodore, disposta a prestare il suo corpo per rendere fisico un loro rapporto sessuale. Un momento molto intenso viene però spezzato dall’impossibilità di Theodore d’immaginare la ragazza come l’incarnazione di Samantha.

La scena sentimentale simbolo del film, in senso negativo, arriva quando Theodore prende consapevolezza del fatto che Samantha non appartiene solo a lui, ma è un sistema operativo che interagisce contemporaneamente con migliaia di altre persone.

Questi due momenti topici di Her rappresentano l’amore visto nel suo lato più crudele. La scena di sesso non concretizzato tra Theodore e Samantha è il punto più intenso sia in negativo che in positivo del film, e la conclusione di Her è di quelle che spezzano il cuore. Anche nella sua negatività la bellezza di questi momenti è memorabile.

 

 

Aladdin (1992)

Aladdin, 15 scene d'amore film più belle

 

Menzionando alcune delle scene d’amore più belle dei film non si può non chiamare in causa anche l’animazione, e Aladdin presenta uno dei momenti più romantici dei lungometraggi animati Disney.

La scena in cui Aladdin si presenta davanti a Jasmine, offrendole di salire sul suo tappetto volante, è resa iconica dalla memorabile “Il mondo è mio” (A whole new world in originale), canzone che racchiude una delle parti migliori del sentimento amoroso: la sensazione di sentire ogni cosa alla propria portata, rafforzati da una persona accanto capace di farci (idealmente) volare.

Il film, ovviamente, è presente su Disney+.

 

 

Chiamami col tuo nome (2017)

Chiamami-col-tuo-nome, scene d'amore film più belle

 

Luca Guadagnino ha conquistato Hollywood con questa storia che richiama un certo tipo di cinema italiano degli anni Settanta e Ottanta, e che racconta senza censure ed in maniera onesta la storia d’amore tra il giovane Elio, ed il più adulto Oliver.

L’amore estivo vissuto dai due ragazzi nella villetta del Cremasco in cui Elio sta trascorrendo le vacanze coi genitori, richiama anche uno spaccato di immagini e suggestioni nostrane un po’ lontane.

La scena che dà il titolo al film in cui i due amanti si chiamano l’uno con il nome dell’altro riesce a rendere l’intensità di questo gesto, in cui l’uno diventa a tal punto parte dell’altro da prenderne il nome. Anche solo dal punto di vista concettuale questa scena sa di poesia.

Il film si può vedere su Netflix.

 

 

Up (2009)

Up, 15 scene d'amore film più belle

 

Up è uno dei film d’animazione più importante degli ultimi decenni. Il fatto che si tratti di un lungometraggio fuori dalla norma è dimostrato già nella scena iniziale. Carl ed Ellie condividono una vita insieme in una carrellata che ripercorre tutti i momenti della loro vita di coppia.

Le gioie ed i dolori, dalla possibilità di non poter avere figli, al viaggio in Venezuela sempre rimandato, fino a quando sarà troppo tardi. Siamo solo all’inizio eppure Up sembra averci già raccontato tutto. L’anziano Carl, dopo aver perso la sua Ellie, torna a casa da solo, triste e sconsolato, accompagnato da un palloncino blu, il simbolo di quel viaggio che non si è mai realizzato. Sembra di aver già visto tutto, e invece siamo solo all’inizio.

Il film è disponibile su Disney+.

 

 

Ghost (1990)

Ghost, scene d'amore film più belle

 

Per i nostalgici, e per chi vuole riscoprire un cult intramontabile, capace di unire romanticismo, dramma, thriller e commedia, non c’è film migliore di Ghost, pellicola del 1990 con protagonisti Patrick Swayze e Demi Moore. E, chiaramente, contiene una delle scene d’amore più belle di sempre dei film usciti al cinema.

Basta ascoltare la fantastica Unchained Melody per rievocare la scena in cui i due protagonisti si trovano a lavorare insieme, congiunti uno all’altra, al vaso di argilla che diventerà simbolo di tante citazioni, richiami, parodie.

Così come nel caso del momento in cui Jack e Rose in Titanic si ritrovano sulla prua della nave, anche la scena del vaso di Ghost è uno di cui momenti d’amore indimenticabili nei film e nella storia del Cinema.

 

 

La vita di Adele (2013)

la vita di adele, scene d'amore film più belle

 

Il film Palma d’Oro al Festival di Cannes racconta una storia piena di sentimento, presa in tutte le sue sfaccettature.

Ed è la storia di Adele, una ragazza alla ricerca della propria identità sessuale, che trova in Emma una compagna perfetta, sia a livello fisico che umano.

Anche dopo la rottura brusca tra le due, e nonostante Emma si sia ricostruita una vita con un’altra donna, il ricordo di Adele è forte. La scena in cui le due ragazze s’incontrano e confessano la mancanza del contatto fisico reciproco riesce ad unire la profondità di un sentimento e la fisicità portata ai suoi livelli più intensi.

Il rapporto tra Emma e Adele non può più andare avanti, ma l’una per l’altra restano qualcosa di indimenticabile.

Il film è disponibile su Netflix.

 

 

Malcolm e Marie (2021)

Malcolm & Marie, scene d'amore film più bell

 

Chiudiamo questa lista delle scene più belle d’amore dei film con una nuova uscita. Malcolm e Marie è il lungometraggio disponibile su Netflix che ha come protagonisti due personaggi interpretati da Zendaya e John David Washington.

Sam Levinson riesce a raccontare una storia profonda, ambientandola in una casa e con due soli personaggi al centro della scena.

La sera della premiere del film Malcolm, che è un regista esordiente, diventa l’occasione per far emergere diversi rancori e incomprensioni tra lui e la sua fidanzata Marie.

La scena che porta verso la chiusura del film è quella simbolicamente più forte. Un monologo in cui Marie elenca tutti i motivi per cui Malcolm avrebbe potuto ringraziarla durante la premiere, tutti i motivi per cui la loro storia scricchiola ed è stata allo stesso tempo una salvezza reciproca.

Il flusso di parole di Marie colpisce Malcolm nel profondo, il rancore della ragazza viene sfogato, portandolo alla battuta di chiusura più importante: ‘Ti amo’.

Le scene d’amore più belle dei film che abbiamo elencato incarnano questo sentimento così forte, che necessita continuamente di essere raccontato. Perché l’amore è più cose: una forza reciproca, la più grande debolezza, i momenti in cui ci si sente più fragili, gli attimi più intensi, la possibilità della perdita e la disperazione. Questo è il sentimento che muove il mondo, e che ci rende persone migliori o peggiori.

Questo è l’amore, ed è per questo motivo che il cinema continua a raccontarlo, così come fa ogni forma di racconto e comunicazione, che continueranno a farlo fino alla fine dei tempi.

 

 

 

Emma Corrin reciterà nel dramma romantico Lady Chatterley's Lover
Emma Corrin reciterà nel dramma romantico Lady Chatterley's Lover
RE-MAIN: il nuovo anime sulla pallanuoto con lo scrittore di Tiger & Bunny
RE-MAIN: il nuovo anime sulla pallanuoto con lo scrittore di Tiger & Bunny
This Beast: il creatore di Sons of Anarchy alla regia per il film Netflix
This Beast: il creatore di Sons of Anarchy alla regia per il film Netflix
La Regina degli Scacchi: un Musical di Broadway in sviluppo
La Regina degli Scacchi: un Musical di Broadway in sviluppo
Thunder Force: un poster del nuovo film di Netflix è uscito online
Thunder Force: un poster del nuovo film di Netflix è uscito online
Eddie Murphy: i 10 migliori film con il popolare attore comico
Eddie Murphy: i 10 migliori film con il popolare attore comico
WandaVision, la spiegazione del finale
WandaVision, la spiegazione del finale