SpeedTest, su iOS arriva il test per lo streaming video

2 anni fa

Cambiano i tempi e cambiano anche le opzioni dell’app per la misura della connessione a internet. E così l’app iOS di SpeedTest ora valuta anche la qualità dello streaming video.

Il servizio targato Ookla è uno dei più usati (se non il più usato) per valutare le metriche generali di una connessione a internet, come la velocità massima di download e upload e la latenza. Ma ora è stato aggiunto un nuovo test specifico per lo streaming video.

Il software tenta di riprodurre un video in streaming ad una varietà di risoluzioni e ne misura i tempi di caricamento e del buffering.

Il motivo di questa novità è presto detto: ora le persone passano sempre più tempo a guardare video in streaming sulle tantissime piattaforme disponibili, da Netflix a Prime Video tanto per citarne un paio. Sebbene i test di velocità standard di SpeedTest forniscano un’idea generale della larghezza di banda complessiva della rete, Ookla sottolinea che i provider di servizi Internet spesso “danno la priorità al traffico video in modo diverso rispetto ad altro traffico”.

Ciò significa che il modo migliore per confrontare le prestazioni di streaming video è quello di prendere dei veri e propri campioni di video. E così fa la nuova feature di SpeedTest.

Per ora il test di streaming video è disponibile solo nell’app iOS del servizio, anche se Ookla afferma che arriverà presto su altre piattaforme. Durante il test, l’app trasmette un video in streaming ad una varietà di risoluzioni e successivamente elenca dettagli come la risoluzione massima supportata dalla connessione Internet (e quindi lo schermo migliore su cui guardare i video) e il tempo di caricamento dello streaming video.

Se la connessione testata non è in grado di riprodurre video in streaming con fluidità nonostante la velocità Internet sia abbastanza veloce, SpeedTest si collegherà a DownDetector per verificare se il servizio presenta problemi.

 

Taiwan, al via la censura ai servizi streaming cinesi
Taiwan, al via la censura ai servizi streaming cinesi
Google One, 15 GB di archiviazione gratis su device Android e iOS
Google One, 15 GB di archiviazione gratis su device Android e iOS
La pirateria prospera, con la quarantena che ci spinge allo streaming
La pirateria prospera, con la quarantena che ci spinge allo streaming
L'ultimo arrivato nel mercato delle piattaforme streaming: The Pirate Bay
L'ultimo arrivato nel mercato delle piattaforme streaming: The Pirate Bay
Amazon presenta IMDb Freedive, streaming gratuito supportato da annunci pubblicitari
Amazon presenta IMDb Freedive, streaming gratuito supportato da annunci pubblicitari
Lo streaming video domina il traffico Internet
Lo streaming video domina il traffico Internet
Beam, il rivale di Twitch si è aggiornato
Beam, il rivale di Twitch si è aggiornato

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.