Madagascar, scoperto il camaleonte più piccolo del mondo

143
28 Gennaio

camaleonte piccolo

Un nuovo tipo di camaleonte è stato scoperto nel Madagascar del nord, potrebbe essere il rettile più piccolo noto all’uomo.

Con una dimensione di poco più di un centimetro e mezzo, i maschi della specie Brookesia nana lanciano un nuovo record. Leggermente più imponenti sono invece le femmine, dettaglio che obbliga i loro partner a compensare la disparità con un’ingombrante dotazione sessuale.

Come tutti i componenti della famiglia Brookesia, anche il b.nana non mostra la proverbiale capacità dei camaleonti di variare il colore alla propria epidermide, tuttavia le sue dimensioni sono tanto minute da renderne in ogni caso difficoltosa l’individuazione.

Uno degli autori della ricerca, Mark Scherz, erpetologo e biologo evoluzionista presso l’Università di Postdam, Germania, ha spiegato su Twitter che il team sia riuscito a incappare nella bizzarra creatura solamente grazie all’aiuto delle guide locali.

Secondo ai ricercatori, dimensioni tanto contenute sarebbero conseguenza del particolare habitat del Madagascar. In un ambiente isolato, l’evoluzione tende infatti a favorire il consolidamento di animali immensi o, in alternativa, di quelli incredibilmente minuti.

Ci sono un grande numero di vertebrati estremamente miniaturizzati, in Madagascar, compresi i primati più piccoli e alcune delle rane più piccole della Terra, le quali sono evolute indipendentemente,

ha sostenuto Andolalao Rakotoarison, co-autore della ricerca ed erpetologo presso l’Università di Antananarivo in Madagascar.

Il testo passa dunque a discutere lungamente deglireco del piccolo camaleonte, indagando sul suo dimorfismo e proponendo uno studio approfondito sui genitali della b.nana femmina.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Aree Tematiche
Natura News Scienze
Tag
giovedì 28 Gennaio 2021 - 22:21
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd