Il pisolino pomeridiano: potrebbero aiutare le nostre capacità cognitive

37
2 anni fa

Pisolino

Una ricerca si pone l’obiettivo di valutare la connessione tra il pisolino pomeridiano e un aumento delle capacità cognitive e di concentrazione.

Anche se la ricerca non ha ancora dimostrato se esiste o meno una stretta interconnessione tra il pisolino pomeridiano e l’aumento dell’agilità mentale, ma comunque è stata osservata una migliore consapevolezza della posizione, una maggiore fluidità verbale e memoria di lavoro.

Che faccia bene riposare la nostra mente è un dato di fatto, sappiamo tutti quanto sia ristoratrice una sana dormita.

 

 

I risultati di questa ricerca suggeriscono che il sonnellino, che intenzionale o meno, e la loro durata potrebbero avere un ruolo che influisce le capacità cognitive.

A tutti i partecipanti volontari è stato chiesto quali fossero le loro abitudini di sonnellino, e poi è stata sottoposta una serie di test per misurare diverse capacità cognitive, dalla risoluzione dei problemi o al rimanere concentrati.

Il risultato ha portato all’osservazione di una migliore consapevolezza della posizione, fluidità verbale e memoria nei partecipanti che hanno fatto un pisolino rispetto a quelli che non lo hanno fatto.

Non solo benessere mentale ma anche fisico, un sonnellino può aiutare le difese immunitarie.

Non portando ad un vero e proprio risultato questo studio quindi rappresenta una base di dati utile per capire se il pisolino possa agire come elemento che incide sulla cattiva salute e le risposte infiammatorie del corpo.

La ricerca è stata pubblicata su General Psychiatry.

 

 

Psicoterapia e neuroplasticità: qual è il nesso?
Psicoterapia e neuroplasticità: qual è il nesso?
Ricordi e memoria: come si originano?
Ricordi e memoria: come si originano?
Nomi: perché dimentichiamo quelli delle persone appena conosciute?
Nomi: perché dimentichiamo quelli delle persone appena conosciute?
Uomini e donne: differenti anche nella memoria
Uomini e donne: differenti anche nella memoria
Dormire: meglio da soli o in compagnia?
Dormire: meglio da soli o in compagnia?
Falsi ricordi: sono reversibili, ma solo con un grande sforzo
Falsi ricordi: sono reversibili, ma solo con un grande sforzo
Perché ricordiamo con più facilità alcune parole piuttosto che altre?
Perché ricordiamo con più facilità alcune parole piuttosto che altre?

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.