SEGA Saturn: (ri)scoperto un modello debug dalle dimensioni enormi

26 Gennaio

sega saturn

Il mondo del retrogaming è fatto anche di modelli rarissimi di console: è questo il caso del titanico Sega Saturn Address Checker.

Oltre alle varie versioni commerciali, le console hanno spesso avuto versioni “speciali” non solo in fase di prototipo ma anche durante il loro ciclo di vita, con modelli destinati, a seconda dei casi e delle necessità, a sviluppatori, debugger, playtester, giornalisti.

Leggi anche:

 

A quanto pare, l’Address Checker è un modello di SEGA Saturn destinato a programmatori e sviluppatori, chiaramente non un modello in vendita al pubblico.

In particolare, si tratterebbe di una versione debug della console destinata ai tester specifici di elementi tecnici, che dovevano attestarsi sui valori delle linee guida imposte da SEGA. Come sempre, in questi casi, la versione debug presenta molte più uscite e selettori del modello domestico, per adattarsi a vari standard e uscite video.
Un modello più avanzato della stessa versione era addirittura dotato di tutta una serie di indicatori LED (ben 32!).

Quello che colpisce di più in assoluto, comunque, è la stazza inusitata della console, che rivaleggia con i pesi massimi di tutti i tempi, come 3DO, la prima Xbox, e la recente PlayStation 5. Non è ben chiaro, al momento, il motivo della forma così allungata della console: cosa conterrà la porzione di chassis “in più”?

 

Aree Tematiche
Games News Retrogaming Tecnologie Videogames
Tag
martedì 26 Gennaio 2021 - 23:58
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd