Godzilla vs Kong: analisi del trailer dell’atteso monster movie

279
2 anni fa

7 minuti

godzilla-vs-kong-monstermovie-trailer

Analizziamo il trailer di Godzilla vs Kong appena rilasciato da Warner Bros., l’atteso monster movie che vedrà i due colossi scontrarsi senza esclusione di colpi. Al cinema entro il 2021.

È da quando Legendary Entertainment ha annunciato di aver stretto accordi con Warner Bros. e Universal Pictures per creare il suo MonsterVerse che aspettiamo questo momento: l’epico scontro tra Godzilla e King Kong sta per arrivare. È stato infatti finalmente rilasciato il trailer di Godzilla vs Kong e, dato che non vedevamo questi due darsele di santa ragione dal 1962 (anno di uscita di Il trionfo di King Kong), l’emozione è legittima.

 

Godzilla-king-of-the-monsters-Kong-skull-island-Godzilla-vs-king-kong

 

Il primo film del MonsterVerse di Legendary Entertainment è il Godzilla del 2014 diretto da Gareth Edwards, reboot del franchise giapponese della Toho e 30esimo film dedicato a Gojira. Nel 2017 è uscito invece Kong: Skull Island, diretto da Jordan Vogt-Roberts e con un cast stellare: il premio Oscar Brie Larson, Tom Hiddleston, Samuel L. Jackson, John Goodman, Toby Kebbell, Shea Whingham e John C. Reilly. Ambientato negli anni ’70, ci ha mostrato una nuova versione di Skull Island, l’isola in cui vive King Kong. Nella pellicola Bill Randa (John Goodman) è il capo dell’organizzazione governativa segreta Monarch, che vuole trovare le prove dell’esistenza di mostri che un tempo dominavano il mondo. I Titani.

Il 2019 è uscito invece Godzilla: King of the Monsters, regia di Michael Dougherty e una ricca schiera di mostri: ritroviamo infatti la Monarch, che è ancora alla ricerca dei Titani. L’organizzazione ora si affida non soltanto ai militari, ma soprattutto a scienziati: come Mark ed Emma Russell (Kyle Chandler e Vera Farmiga). La figlia dei due, Madison (Millie Bobby Brown), è fondamentale per mettere a punto l’Orca, un congegno che sembra in grado di comunicare con i mostri. Un congegno quanto mai utile, visto che oltre a Godzilla</strong i protagonisti si imbattono anche in altri classici mostri della Toho: Mothra e King Ghidorah. Quella pellicola finiva proprio con le immagini di Skull Island, puntando direttamente nella direzione di King Kong.

 

 

 

Il trailer di Godzilla vs Kong

 

 

 

 

Godzilla e gli altri: dove eravamo rimasti

Uno è il re dei mostri, l’altro è semplicemente il re: che si appartenga al #teamGodzilla o al #teamKong, uno scontro tra i due significa vedere l’élite dei mostri cinematografici in azione (e comunque #teamKong: ci vuole anche cuore, è facile fare il tifo per il più forte). Uno però si è concesso molto di più sul grande schermo: questa è la 36esima apparizione per Godzilla, mentre per Kong è appena la 12esima. È comprensibile quindi che il trailer di Godzilla vs Kong si concentri soprattutto sul re di Skull Island: nel film di Adam Wingard lo ritroviamo invecchiato, con una barba a punta a metà tra il Leonida di 300 e il Ragnar di Vikings, e soprattutto molto, molto più grosso.

 

Godzilla-king-of-the-monsters-Kong-skull-island-Godzilla-vs-king-kong

 

Incatenato e portato negli Stati Uniti, dal trailer possiamo vedere come abbia mantenuto negli anni un forte rapporto con la popolazione di Skull Island, che ha protetto dagli Skullcrawler (Strisciateschi). In particolare c’è una bambina che sembra essere l’unica in grado di poter comunicare con lui. Il rapporto con la piccola sarà sicuramente centrale: vediamo che lei maneggia un pupazzo con le sembianze di Kong (e la scena che cita direttamente E.T. già ci fa immaginare che King Kong potrebbe non uscirne vivo proprio per proteggere la bambina).

Ritroviamo inoltre degli esseri umani importanti: Kyle Chandler e Millie Bobby Brown tornano a interpretare Mark e Madison Russell.

Hanno ancora l’Orca e sembra che proprio grazie al congegno capiranno per quale mostro parteggiare. Ritorna anche Zhang Ziyi nel ruolo della dottoressa Ilene Chen. Ci sono però anche diversi volti nuovi: Lance Reddick è il nuovo direttore della Monarch. Alexander Skarsgård è Nathan Lind, un geologo, mentre Rebecca Hall è Ilene Andrews: i due scienziati sembrano aver trovato le prove di una antica guerra tra i Titani, testimoniata da pitture rupestri ritrovate nelle grotte di Skull Island. Completano il cast umano Eiza González e Demián Bichir, che hanno i ruoli di Maya e Walter Simmons.

 

 

 

Le dimensioni e l’ascia di King King

Dalle immagini possiamo vedere come Godzilla sembri andare letteralmente a cercare Kong: e per tutta risposta riceve un gancio sul muso. La prima cosa che balza agli occhi sono le dimensioni del primate: invecchiato ok, ma anche cresciuto in modo impressionante, tanto da essere quasi grosso quanto Godzilla (il kaiju giapponese ha una statura intorno ai 50 metri nel primo film del 1954, sui 120 l’ultima volta che lo avevamo visto, nel 2019). In parte il suo cambiamento è stato anticipato: in Kong: Skull Island (in cui è alto 31 metri) viene detto che  King Kong è ancora giovane e che crescerà. Una spiegazione potrebbe essere l’essere stato bombardato con Napalm e altri esplosivi dalla Monarch. Nel film del 1962 Il trionfo di Kong la crescita del gorilla da 10 metri a 45 è spiegata con il fatto che mangia delle rare bacche anestetiche. Qui vedremo se verrà fornita una spiegazione oppure se verrà dato come un fatto assodato. L’importante in fondo è vedere questi due mostri che se le danno di santa ragione.

 

godzilla-vs-kong-axe-ascia

 

L’ultima volta che si sono incontrati King Kong era anche in grado di manipolare l’elettricità: qui lo vediamo impugnare un’arma, un’ascia, con cui sembra in grado di contrastare il raggio atomico di Godzilla (anticipata dai gadget del film).

Il materiale con cui è fatta la lama ci incuriosisce molto: potrebbe essere una pietra dalle proprietà speciali, ma dalla forma e dal colore sembra una delle scaglie del dorso di Godzilla. In questo caso si potrebbe spiegare perché è in grado di contrastare il suo raggio. Se è Kong stesso ad aver realizzato l’ascia sarà un altro motivo in più per amarlo: non sarà forte come Godzilla o King Ghidorah, ma è il più intelligente.

 

 

 

Kong e Godzilla: nemici o alleati?

Se l’ascia fosse davvero fatta con una delle scaglie di Godzilla, vuol dire che i due già si sono incontrati: e in effetti nel trailer si parla proprio di un’antica guerra, con i due kaiju ultimi superstiti. Nel trailer vediamo però che ci sono anche altri mostri (tra cui Rodan) e si dice che “Kong non si inginocchia di fronte a nessuno”. Si tratta quindi davvero di uno scontro tra Godzilla e Kong? O i due finiranno per allearsi contro un nemico comune?

 

mechagodzilla-godzilla-vs-kong

 

Alcuni dettagli del trailer di Godzilla vs Kong sembrano suggerire che Godzilla e King Kong vedranno arrivare un temibile avversario: Mechagodzilla. Nei primi secondi vediamo infatti, dietro a una nube, le luci rosse del cyborg. In un altro fotogramma vediamo invece, dietro a uno degli attori, quelli che sembrano i progetti di Mechagodzilla.

 

mechagodzilla-godzilla-vs-kong

 

Infine ricordiamo che l’ecoterrorista Alan Jonah, interpretato da Charles Dance, alla fine di Godzilla King of the Monsters è riuscito a impossessarsi di una delle teste di King Ghidorah. Tornerà più forte di prima?

Per saperlo bisogna aspettare il film completo: Godzilla vs. Kong arriverà al cinema nel 2021.

 

In America la data d’uscita fissata al momento è il 26 marzo, con uscita in contemporanea su HBO Max.
Godzilla vs Kong 2: le riprese in Australia nel corso dell'anno
Godzilla vs Kong 2: le riprese in Australia nel corso dell'anno
Roland Emmerich non voleva girare il Godzilla hollywoodiano
Roland Emmerich non voleva girare il Godzilla hollywoodiano
Il Trono del Re: Godzilla All'Inferno, Emma Wrong, Shang Chi, Il Treno di Dalì
Il Trono del Re: Godzilla All'Inferno, Emma Wrong, Shang Chi, Il Treno di Dalì
Godzilla vs Kong: lo scontro finale nei nuovi poster
Godzilla vs Kong: lo scontro finale nei nuovi poster
Godzilla vs Kong: nuovo poster del monster movie in arrivo a fine marzo
Godzilla vs Kong: nuovo poster del monster movie in arrivo a fine marzo
Warner Bros: tutte le uscite Home Video di aprile, tra film e serie TV cult
Warner Bros: tutte le uscite Home Video di aprile, tra film e serie TV cult
Godzilla vs Kong: il nuovo poster del monster movie
Godzilla vs Kong: il nuovo poster del monster movie