Google Search cambia look sui dispositivi mobili

1 mese fa

Google ha annunciato di essere al lavoro per aggiornare il design dei risultati di ricerca sui dispositivi mobili.

Il redesign prevede un testo più grande e più “audace” che dovrebbe essere più facile da leggere rapidamente e all’interno dei risultati avrà più spazio il font di Google.

I risultati della ricerca occuperanno maggiormente lo schermo in larghezza, grazie in parte alle ombre ridotte. Google afferma anche che la riprogettazione utilizzerà il colore “in modo più intenzionale” per evidenziare informazioni importanti senza distrarre.

Volevamo fare un passo indietro per semplificare un po’ in modo che le persone potessero trovare ciò che stanno cercando più velocemente e più facilmente – ha detto nel blog Aileen Cheng, che ha guidato la riprogettazione.

Per avere un’idea di come la riprogettazione differisce rispetto all’esperienza attuale, ecco qui sotto le immagini ufficiali pubblicate da Google sul suo blog.

Da una prima rapida occhiata, sembra proprio che il nuovo design inserisca più informazioni nella parte alta della pagina e riduca un po ‘di confusione visiva, il che si spera renderà i risultati più facili da analizzare senza costringere a scorrere troppo in basso per trovare quello che si sta cercando.

Quando ci sarà l’aggiornamento? Google ha riferito sul blog che il redesign arriverà nei prossimi giorni.

 

Google Pay è morto, lunga vita al nuovo Google Pay
Google Pay è morto, lunga vita al nuovo Google Pay
Google dice addio agli occhiali in cartone per la VR
Google dice addio agli occhiali in cartone per la VR
Apple vs Epic: un possibile sbocco giunge dall'Arizona
Apple vs Epic: un possibile sbocco giunge dall'Arizona
Google Chat ora disponibile anche per gli account personali
Google Chat ora disponibile anche per gli account personali
Come non detto: Terraria arriverà prossimamente anche su Google Stadia
Come non detto: Terraria arriverà prossimamente anche su Google Stadia
Google sta cercando di porre rimedio alla figuraccia fatta con il team etico
Google sta cercando di porre rimedio alla figuraccia fatta con il team etico
Google, un secondo licenziamento nel settore del controllo etico delle IA
Google, un secondo licenziamento nel settore del controllo etico delle IA