L’attacco a Capitol Hill potrebbe aver contribuito a diffondere il Coronavirus

13 Gennaio

capitol hill washington

L’assalto a Capitol Hill ha portato per le strade la violenza, ma pare che abbia contribuito non poco anche alla diffusione del Coronavirus.

Oltre a tutti i problemi che derivano dal dover tenere insieme un Paese spaccato in due, i legislatori Democratici dovranno affrontare personalmente un altro genere di problema: superare l’infezione da Covid-19.

A distanza di una settimana dei tanto discussi eventi al Campidoglio, tre esponenti politici Dem sono infatti risultati positivi ai test, situazione che sarebbe imputabile dall’adamantina decisione dei Repubblicani di non adoperare dispositivi di protezione individuale.

In altre parole, quando si sono accucciati tutti assieme sotto agli scranni, alcuni legislatori non hanno voluto vestire mascherine neppure quando lo staff di Capitol Hill premeva perché le indossassero.

Mentre eravamo barricati sul posto, questo mercoledì, ho visto personalmente molti Repubblicani rifiutare di indossare le maschere che gli erano offerte e ora iniziamo a notarne le conseguenze,

ha riferito Susan Wild, politica Dem della Pennsylvania, al New York Times.

Per quanto é dato sapere, nessuno dei tre personaggi risultati positivi ha ancora sviluppato sintomi gravi, ma vige una certa attenzione nei confronti di Bonnie Watson Coleman, rappresentante 75enne del New Jersey che in passato ha dovuto combattere il cancro e che ora sta manifestando i primi malesseri tipici del virus.

Ovviamente é difficile dimostrare in che occasione il trio si sia effettivamente infettato con il Coronavirus, ma diversi virologi hanno indentificato gli eventi di Capitol Hill come un fenomeno di “superspreading“, ovvero lo hanno indicato come un episodio sociale che darà una drammatica accelerata alla diffusione del virus.

Considerando che gli States risultino ancora oggi uno dei Paesi maggiormente colpiti da Covid-19 e tenendo conto che molti manifestanti, essendo negazionisti, erano ben lungi dal tener fede alle norme igieniche di sicurezza, la cosa rischia di esplodere ben oltre alle mura parlamentari, infierendo su una nazione che fatica a trovare sollievo dalla pandemia.

 

 

Aree Tematiche
Medicina News Scienze
Tag
mercoledì 13 Gennaio 2021 - 13:03
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd