L’Ombra dello Scorpione: Stephen King farà un cameo nella serie TV

10 Dicembre

Stephen-King, L'ombra dello scorpione

Benjamin Cavell ha dichiarato che Stephen King sarà presente con un cameo nella serie TV su L’Ombra dello Scorpione.

Lo showrunner della serie TV su L’Ombra dello Scorpione, Benjamin Cavell, ha dichiarato di recente che ci sono buone possibilità di vedere Stephen King fare un cameo nella trasposizione televisiva del suo romanzo.

Intervistato durante un panel del Television Critics Association lo showrunner ha detto:

Posso dirvi che ci sono buone possibilità di vederlo apparire durante la serie.

Si tratta di una notizia interessante per tutti gli appassionati di King, che spesso si è cimentato in dei cameo negli adattamenti dalle sue opere (l’ultimo è stato nel secondo capitolo di IT).

Cavell ha dichiarato anche che King ha scritto una “coda” della storia che sarà mostrata nel nono episodio.

Nella serie su L’ombra dello scorpione ci saranno James Marsden nei panni di Stu Redman e Amber Heard in quelli di Nadine Cross, Jovan Adepo come Larry Underwood, Heather Graham nei panni di Rita Blakemoor, Owen Teague interprete di Harold Lauder, e Odessa Young come Frannie Goldsmith.

E poi ancora c’è Whoopi Goldberg come Mother Abagail, Alexander Skarsgård nei panni di Randall Flagg, e compariranno anche Greg Kinnear, Brad William Henke, Nat Wolff, Daniel Sunjata, James Marsden, Eion Bailey, Katherine McNamara, Hamish Linklater e Henry Zaga. La serie sarà adatta dal regista di The New Mutants  Josh Boone e si suddividerà in dieci episodi.

I primi episodi arriveranno su CBS All Access dal 17 dicembre 2020.

 

 

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione
Tag
giovedì 10 Dicembre 2020 - 17:33
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd