Coronavirus: nel Regno Unito al via la campagna vaccinale

5 mesi fa

coronavirus

A partire dalla giornata di oggi, è finalmente iniziata la somministrazione del vaccino Pfizer contro il coronavirus nel Regno Unito.

La data di oggi, 8 dicembre 2020, sarà senz’ombra di dubbio ricordata per molti anni a venire, dato che segna a tutti gli effetti l’inizio della prima campagna vaccinale contro SARS-CoV-2, frutto della collaborazione tra l’azienda Pfizer e BioNTech. Ad aver ricevuto il vaccino stamattina presto, nella fattispecie, è stata la signora Margaret Keenan, di 90 anni, presso l’Ospedale universitario di Coventry, seguita subito dopo da William Shakespeare, di 81 anni.

Ricordiamo che al momento il Regno Unito ha ordinato 40 milioni di dosi del vaccino, e nel corso delle prime settimane saranno distribuite le prime 800’000 dosi: massima priorità, in questo caso, per gli over-80 e per il personale sanitario.

Non ci resta a questo punto che attendere con impazienza ulteriori aggiornamenti in merito alla situazione italana, per conoscere la data di inizio della campagna vaccinale in Italia, prevista verosimilmente per i primi di gennaio: ricordiamo infatti che è attesa, entro il 29 dicembre, la riunione dell’EMA con Pfizer, per poter dare finalmente il via libero alla somministrazione del vaccino in Europa, nella speranza di un timido ritorno alla normalità nel corso del 2021.

 

Pfizer: probabilmente sarà necessaria una terza iniezione
Pfizer: probabilmente sarà necessaria una terza iniezione
Covid-19: nonostante la situazione, il rischio percepito cala
Covid-19: nonostante la situazione, il rischio percepito cala
OMS, "molto improbabile" che Covid-19 sia nato in laboratorio a Wuhan
OMS, "molto improbabile" che Covid-19 sia nato in laboratorio a Wuhan
Tra i vari pericoli del coronavirus c'è il possibile calo della fertilità maschile
Tra i vari pericoli del coronavirus c'è il possibile calo della fertilità maschile
L'Italia prepara azioni legali contro Pfizer per il ritardo dei vaccini
L'Italia prepara azioni legali contro Pfizer per il ritardo dei vaccini
Pfizer, Israele scopre che una singola dose di vaccino non basta
Pfizer, Israele scopre che una singola dose di vaccino non basta
Il Coronavirus ha fomentato le morti prenatali in tutto il mondo
Il Coronavirus ha fomentato le morti prenatali in tutto il mondo