ARF!: il programma del festival del fumetto a Roma

2
19 Novembre

ARF! 2020

ARF!, festival del fumetto a Roma, sposta online tutti gli eventi previsti per fine novembre e cancellati a causa del DPCM che chiude gli spazi museali fino al 3 dicembre.

L’ARF! è uno dei festival del fumetto italiani più noti. La manifestazione che si svolge a Roma è stata costretta non solo a cancellare l’edizione 2020 ma anche le mostre dedicate a Silvia Ziche, Darwyn Cooke, Dave Johnson e COme Vite Distanti al Mattatoio Testaccio. A grido di Nessuno mette il Fumetto in un angolo, gli organizzatori sono decisi più che mai a non mollare e hanno quindi deciso di spostare gli eventi online. Si potrà seguire tramite dirette sulla pagina Facebook ARF! o e su VVVID.it.

Venerdì 20 novembre alle 17.00 si terrà l’incontro RIFF + MeFu + Moleste: come il lockdown unisce il mondo del fumetto. Tre realtà associative nate in questi ultimi – difficilissimi mesi, accomunate dalla volontà di costruire un cambiamento concreto nel mondo del Fumetto.

Sabato 20 novembre ore 17.00 si terrà l’appuntamento Quel che stavamo cercando. La live vede ospiti lo scrittore Alessandro Baricco che presenta il suo nuovo lavoro. 33 “frammenti” che rileggono la pandemia in chiave mitica: un audiolibro letto dall’autore e liberamente ascoltabile all’indirizzo www.libroprivato.it. Al suo fianco la disegnatrice Gloria Pizzilli, che realizzerà live un’opera ispirata alle suggestioni del testo.

Infine doppio appuntamento domenica 22 novembre. Alle 17.00 in diretta da Parigi Luigi Critone disegna Aldobrando, raccontato dalle parole di Gipi. Alle 18.00 invece sarà la volta di Werther Dell’Edera, che dal suo studio romano disegnerà live ispirandosi alla sua ultima serie a fumetti Something is killing the children.

Inoltre la mostra CoVertine di Dave Johnson, che si sarebbe dovuta tenere all’ex Mattatoio, arriverà direttamente online. Iscrivendosi online ai 4 webinARF (tramite Eventbrite) la mostra sarà scaricabile unicamente durante i 3 giorni di evento in streaming.

Infine verrà presentato l’albo COme VIte Distanti Compendium: 6 mesi dopo, aggiornamento del progetto solidate ideato e realizzato durante il lockdown da ARF! Festival in collaborazione con PressUp. 36 pagine per un volume a tiratura limitata che include tavole inedite e contenuti extra. La copertina è opera di i Danijel Zezelj. Con il progetto sono stati raccolti e donati all’INMI Lazzaro Spallanzani di Roma 62.385 euro.

 

 

Aree Tematiche
Entertainment Fumetti News
Tag
giovedì 19 Novembre 2020 - 14:51
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd