Doctor Who, sono iniziate le riprese della tredicesima stagione

12 Novembre

Il 2 novembre sono iniziate le riprese della tredicesima stagione di Doctor Who. La nuova stagione della longeva serie tv si comporrà di otto episodi invece dei soliti undici.

Sono iniziate le riprese della tredicesima stagione di Doctor Who. A darne conferma è la BBC, canale su cui la longeva serie viene trasmessa. Le riprese, come confermato dal canale, sono iniziate lo scorso 2 novembre, come è possibile vedere dalla foto scattata sul set e che riportiamo qui sotto:

 

 

La produzione inoltre ha fatto sapere che a causa della pandemia di coronavirus che ne ha aumentato i costi, gli episodi saranno otto invece degli usuali undici:

Con i protocolli di sicurezza in atto, il team di Doctor Who sta girando sotto le rigide regole del settore e del governo inglese per garantire la sicurezza di tutto il cast e di tutta la troupe. Con il tempo e i protocolli aggiuntivi richiesti, il team girerà un totale di otto episodi invece di undici.

 

Riguardo alla lunghezza inferiore di questa stagione, lo showrunner Chris Chibnall ha dichiarato:

In questo strano anno, il team di produzione di Doctor Who ha fatto i miracoli per riportare lo show in produzione. Siamo elettrizzati di tornare a lavoro. Data la complessità di girare e con i nuovi rigorosi protocolli per il lavoro, il tempo per filmare ogni episodio è leggermente maggiore… Ma vi assicuro che ritroverete l’ambizione, l’umorismo, il divertimento e le paure che vi aspettate dallo show. Per tutti quanti, questo è un periodo di impegnativo, ma il Dottore non si sottrae mai da una sfida.

 

Protagonisti della serie sono Jodie Whittaker, nei panni del tredicesimo dottore, Bradley Walsh, Tosin Cole e Mandip Gill. Il primo episodio intitolato Revolution of the Daleks arriverà durante le festività natalizie su BBC America.

 

Potrebbe interessarti:

 

Aree Tematiche
Entertainment News Televisione
Tag
giovedì 12 Novembre 2020 - 15:52
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd