Venerdì 13: Jason Blum vorrebbe fare un film reboot

11 Novembre

Venerdì 13

Jason Blum della Blumhouse ha dichiarato di recente che vorrebbe lavorare ad un reboot della saga di Venerdì 13.

Venerdì 13 è una delle saghe horror simbolo della cinematografia, ed uno dei più grandi produttori horror degli ultimi decenni ha puntato la propria attenzione sul franchise. Stiamo parlando di Jason Blum che vorrebbe realizzare un reboot di Venerdì 13.

Parlando a Cine Pop ha dichiarato:

Mi piacerebbe fare un film reboot dedicato a Venerdì 13.

Ma non si tratta della prima volta che il produttore ha dichiarato di avere voglia di dedicarsi al franchise, considerando che qualche tempo fa aveva detto a Fandom che la sua intenzione di dedicarsi a Venerdì 13 ci sarebbe da tempo, ma che, purtroppo, ci sono questioni extra cinematografiche che ne impediscono l’attuazione.

Questo perché da un paio d’anni è in atto una battaglia legale tra il regista del primo film Sean S. Cunningham, e lo sceneggiatore Victor Miller, che avrebbe avanzato dei diritti sul franchise. La prima sentenza ha dato ragione a Miller, ma la battaglia legale continua ad essere portata avanti.

E così l’ultimo film dedicato a Venerdì 13 visto fino ad ora è stato il rifacimento non particolarmente brillante del 2009.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
mercoledì 11 Novembre 2020 - 15:37
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd