James Bond: No Time to Die non debutterà sui servizi di streaming

7 mesi fa

james bond

James Bond: No Time to Die per adesso non debutterà sui servizi di streaming. Netflix e Apple erano tra quei servizi interessati all’acquisizione del film ma non sono disposti a spendere così tanto.

Il prossimo film di James Bond con Daniel Craig come personaggio, avrebbe potuto debuttare sui servizi di streaming. MGM sta valutando la possibilità di vendere il film a un servizio di streaming per oltre $ 600 milioni. Netflix e Apple sono tra quei servizi interessati all’acquisizione del film ma hanno trovato il prezzo troppo alto per valerne la pena.

MGM originariamente aveva fissato No Time to Die per debuttare ad aprile, ma ha ritardato il rilascio del film più volte a causa della pandemia di coronavirus. Il rapporto afferma che i ritardi sono costati allo studio tra i 30 e i 50 milioni di dollari. A questo punto, MGM sta cercando di ridurre le sue perdite vendendo il film a un distributore di streaming.

In No Time to Die, Bond ha lasciato il servizio attivo e si sta godendo una vita tranquilla in Giamaica. La sua pace è di breve durata quando il suo vecchio amico Felix Leiter della CIA si presenta a chiedere aiuto. La missione per salvare uno scienziato rapito si trasforma si rivelerà molto più insidioso del previsto, portando Bond sulle tracce di un misterioso criminale armato di una nuova e pericolosa tecnologia.

Il regista Cary Fukunaga ha dichiarato che si aspetta che il film possa essere ritardato ancora. Per ora, il film dovrebbe ancora debuttare nelle sale. Fukunaga dirige il film da una sceneggiatura che ha scritto insieme a Neal Purvis, Robert Wade e Phoebe Waller-Bridge. Il film è interpretato da Daniel Craig, Léa Seydoux, Ben Whishaw, Naomie Harris, Jeffrey Wright, Christoph Waltz, Rory Kinnear, Ralph Fiennes, Rami Malek, Lashana Lynch, Ana de Armas, Dali Benssalah, Billy Magnussen e David Dencik.

Cosa ne pensate del prossimo film di Bond? Facci sapere come ti senti nella sezione commenti.

 

 

Halston: la recensione, lo stilista del proprio destino
Halston: la recensione, lo stilista del proprio destino
Il Divin Codino: Andrea Arcangeli diventa Roberto Baggio nel video dietro le quinte
Il Divin Codino: Andrea Arcangeli diventa Roberto Baggio nel video dietro le quinte
Army of the Dead: un evento su Twitch per il lancio del film
Army of the Dead: un evento su Twitch per il lancio del film
Sweet Tooth: il trailer ufficiale della serie TV Netflix
Sweet Tooth: il trailer ufficiale della serie TV Netflix
Sexify, la recensione: la serie Netflix alla ricerca del piacere perduto
Sexify, la recensione: la serie Netflix alla ricerca del piacere perduto
Eden: il trailer ufficiale dell'anime Netflix in arrivo a maggio
Eden: il trailer ufficiale dell'anime Netflix in arrivo a maggio
Bridgerton avrà una serie TV spin-off su Charlotte
Bridgerton avrà una serie TV spin-off su Charlotte