The Batman: Colin Farrell potrebbe aver rivelato la fine delle riprese

21 Ottobre

the Batman, Colin Farrell

L’attore Colin Farrell, intervistato sulla produzione di The Batman, potrebbe aver rivelato la fine delle riprese del film.

La pandemia ha sospeso le riprese di The Batman che, dopo aver ricominciato da qualche mese a girare nuovamente, si è dovuto fermare a causa del Coronavirus di Robert Pattinson. Sembra quindi che i lavori su The Batman proseguiranno ancora per un po’ di mesi, e che la fine delle riprese potrebbe arrivare a inizio 2021.

A renderlo noto è stato l’attore Colin Farrell, che nel lungometraggio interpreta il Pinguino. Ecco cosa ha dichiarato Farrell di recente sulla produzione:

C’è stato un piccolo stop durante il percorso del quale sicuramente avrete letto. Però ora le riprese sono ricominciate, ed io ho ripreso i lavori lunedì dopo sette mesi di inattività. Girerò fino a febbraio.

Certo, non è detto che la fine dei lavori sul set di Colin Farrell possa coincidere con la conclusione della produzione, ma considerando che Farell interpreta uno dei personaggi principali le due cose potrebbero coincidere.

Intanto la data d’uscita di The Batman slitta ancora, ed il film si sposta dal 2021 al 2022. Il lungometraggio doveva inizialmente uscire il 25 giugno 2021, e successivamente è stato spostato all’1 ottobre 2021. Ora invece uscirà il 4 marzo 2022.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
mercoledì 21 Ottobre 2020 - 13:13
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd