Stazione Internazionale Spaziale, arriva il bagno per le donne

19 Ottobre

Sulla Stazione Spaziale Internazionale sta per essere installato un bagno pensato specificatamente per le donne. E sarà probabilmente il bagno più costoso della storia.

I bagni presenti all’interno della Stazione Spaziale Internazionale sono da sempre “unisex” (o comunque pensato per soli uomini), ma la NASA ha recentemente sottolineato l’importanza di realizzarne uno ad hoc per il gentil sesso.

Il motivo? Secondo l’agenzia spaziale americana, le donne sono più spesso impegnate a delle “dual ops” in bagno (tradotto: doppia operazione, che è un goffo eufemismo della Nasa per indicare le evacuazioni simultanee) e, quindi, è più importante per loro avere a disposizione una seduta anche nello spazio.

E così sulla Stazione Spaziale Internazionale arriverà presto – per la “modica” cifra di 23 milioni di dollari – lo Universal Waste Management System, stipata precisamente a bordo della capsula Cygnus, lanciata nello spazio pochi giorni fa.

Rispetto all’attuale Wc presente nel settore americano dell’ISS (vedi nell’immagine sotto – Foto by Jack Fischer/NASA), questo sarà il 65% più piccolo e più leggero del 40%. La forma è stata ovviamente studiata per meglio adattarsi all’anatomia femminile ed è molto più simile ad un normale water “terrestre”.

 

Aree Tematiche
Astronomia News Scienze
Tag
lunedì 19 Ottobre 2020 - 16:36
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd