Bridgerton: il primo programma Netflix di Shonda Rhimes

2 anni fa

bridgerton

Bridgerton: finalmente abbiamo una data di uscita per l’adattamento Netflix della serie romantica più venduta di Julia Quinn.

Grey’s Anatomy, Scandal, How to Get Away with Murder, Private Practice, Station 19. C’è una showrunner con una media di battute più alta di Shonda Rhimes? Non credo proprio. Ecco perché il suo accordo del 2017 con Netflix – secondo quanto riferito per $ 150 milioni di dollari – ha creato onde d’urto dopo esser stata rinchiusa al sicuro alla ABC per oltre un decennio.

Rhimes, la showrunner più pagata della televisione, sa cosa vuole il pubblico e offre una combinazione da sogno nel come porta le sue storie sullo schermo: è sia brillantemente creativa che prolifica.

Mentre il suo How to Get Away with Murder sta girando gli episodi finali per il suo finale a maggio, l’impero di Rhimes si sta espandendo. Il suo primo programma per Netflix è Bridgerton, ed è entrato nella lista dei programmi TV più attesi del 2020. E ora, dopo una serie di anticipazioni sui social media, abbiamo una data di uscita: 25 dicembre 2020.

È allo stesso tempo una scelta sicura per lo streamer – qualcosa che si basa su serie di libri esistenti e amate – e innovativa, con un grande cast in una storia d’amore ambientata durante il periodo di reggenza dell’Inghilterra all’inizio del 1800.

All’inizio di marzo, la produzione è ufficialmente terminata e, francamente, la festa conclusiva sembra che sia stato un periodo infernale. Molti membri del cast e della troupe hanno pubblicato sinceri tributi al loro tempo sul set, inclusa Phoebe Dynevor, Bessie Carter e Nicola Coughlan.

Ora che le riprese sono pronte e spetta agli dei in post produzione dare gli ultimi ritocchi allo spettacolo, ecco qualche foto di Bridgerton rilasciate da Netflix:

 

bridgerton

 

bridgerton

 

bridgerton

 

 

 

Squid Game: il making of della serie cult di Netflix
Squid Game: il making of della serie cult di Netflix
10 cose da sapere su Stranger Things 4
10 cose da sapere su Stranger Things 4
Stranger Things 4: negli USA un annuncio avverte della violenza sui bambini nel primo episodio
Stranger Things 4: negli USA un annuncio avverte della violenza sui bambini nel primo episodio
Stranger Things 4, la recensione del volume 1: la stagione più cupa e matura è un omaggio all'horror
Stranger Things 4, la recensione del volume 1: la stagione più cupa e matura è un omaggio all'horror
Stranger Things 4 da oggi disponibile su Netflix
Stranger Things 4 da oggi disponibile su Netflix
Stranger Things 4: Claudia Gerini è di nuovo Jessica in un bizzarro spot
Stranger Things 4: Claudia Gerini è di nuovo Jessica in un bizzarro spot
Stranger Things 4: dove eravamo rimasti?
Stranger Things 4: dove eravamo rimasti?