Wonder Woman 1984 verso un nuovo rinvio?

wonder woman 1984

Secondo il capo analista di Box Office Pro, sarà molto difficile vedere Wonder Woman 1984 al cinema nel 2020.

Il rinvio di Black Widow, Dune, No Time to Die, e la notizia di oggi che il nuovo film Pixar Soul sarà distribuito solamente in streaming su Disney+, ci confermano che praticamente tutti i più importanti film previsti per il 2020 sono stati rimandati, ad eccezione di Tenet, i cui risultati non sono stati affatto soddisfacenti, e Wonder Woman 1984, che resta al momento previsto per il giorno di Natale. Secondo un importante analista però, è solo questione di tempo prima che il film venga nuovamente rinviato.

Si tratta di Shawn Robbins, capo analista di Box Office Pro, che si è mostrato piuttosto sicuro: Wonder Woman 1984 non lo vedremo prima dell’anno prossimo.

 

Volendo essere ottimisti c’è una finestra per un blockbuster tra il Presidents’ Day e San Valentino a Febbraio, dato che Marvel ha liberato lo slot previsto per Gli Eterni. Potrebbe essere un buon momento, se la lotta contro il virus in autunno e inverno andasse meglio del previsto, e i cinema di New York e Los Angeles fossero riaperti.

Più realisticamente forse quello dell’11 Giugno sarebbe un gran bello slot. Universal lo ha liberato col rinvio di Jurassic World: Dominion, e garantirebbe un gap di due settimane dopo Fast and Furious 9 e prima del sequel di Venom, entrambi più orientati verso un pubblico maschile. È anche parte del corridoio di inizio estate nel quale il primo Wonder Woman ha avuto così tanto successo.

 

Per il momento Warner continua a non commentare, e Patty Jenkins proprio ieri ha ribadito di non voler considerare un’uscita solamente via streaming. Probabilmente però per vedere Wonder Woman 1984 al cinema, toccherà davvero aspettare il 2021. Voi che ne pensate?

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
venerdì 9 Ottobre 2020 - 11:18
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd