Bari tutta in realtà aumentata: è la prima città al mondo

7 Ottobre

Bari è la prima città al mondo ad essere stata completamente mappata in realtà aumentata.

La città capoluogo della regione Puglia diventa “interattiva” in ogni suo angolo ed è disponibile in realtà aumentata all’interno dell’app per iOS e Android AC Tourist.

A ricreare la versione “aumentata” della città pugliese i ragazzi della startup barese Augmented City che ha mappato l’intero territorio in tre mesi di lavoro e sviluppato un’infrastruttura dove hanno preso vita oltre 4.500 monumenti, edifici ed attività commerciali.

E non mancano anche immagini degli interni. Il funzionamento è piuttosto semplice: basta puntare la fotocamera dello smartphone dall’app AC Tourist su un determinato edificio per avere informazioni in tempo reale, come le recensioni di Tripadvisor qualora si trattasse di ristoranti o alberghi.

 

 

La città è stata mappata grazie ad una tecnologia “tra le più dinamiche e semplici esistenti, motivo per cui sta riscuotendo l’interesse di altre città italiane e mondiali, impegnate nello sviluppo di servizi previsti dalle smart city”.

Si tratta di una piattaforma molto versatile che permette di inserire al centimetro la posizione geospaziale di un qualsiasi oggetto. Tanto è vero che la città virtuale si sovrappone senza soluzione di continuità a quella reale.

Si tratta inoltre di una tecnologia aperta e che offre agli utenti la possibilità di contribuire aggiungendo o migliorando edifici già mappati.

Dopo Bari i ragazzi di Augmented City, capitanati da Katherina Ufnarovskaia, 40 anni, mapperanno le città di San Pietroburgo, Mosca, Barcellona e Amsterdam.

Aree Tematiche
AndroidLand Internet iPhone / iPad Mobile News Software Tecnologie
Tag
mercoledì 7 Ottobre 2020 - 15:47
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd