Emoji, c’è il Babbo Natale gender-neutral con iOS 14.2

1 Ottobre

Con la versione beta di iOS 14.2 – disponibile al momento solo per gli sviluppatori – sono arrivate delle nuove emoji. Tra queste c’è anche il Babbo Natale gender-neutral.

Il Babbo Natale non binario fa parte di un lotto di nuove emoji, approvate dal Consorzio Unicode, di 117 nuove “faccine”, molte delle quali hanno come obiettivo quello di rendere il mondo online sempre più inclusivo.

Quindi il Babbo Natale gender-neutral delle chat perde la sua tipica barba bianca e assume un aspetto androgino. Il restyling di uno dei simboli del Natale arriva dopo che, in un sondaggio di GraphicSprings, è emerso che il 19% degli americani crede che Santa Claus non debba essere né uomo né donna.

Ma non solo Babbo Natale: è vasta la gamma di emoji che hanno subito nuove variazioni di tonalità della pelle, poi c’è la bandiera transgender e opzioni di smoking e abito da sposa sia per uomo che per donna. Poi ci sono novità non legate al discorso di genere, come il castoro, il bubble tea, biberone, un ninja, un cuore anatomico e tanto altro.

La collezione sarà disponibile su iPhone, iPad e watchOS. Secondo il Daily Mail, potrebbero anche essere rilasciate già il prossimo mese insieme alla versione definitiva di iOS 14.2.

Pochi giorni fa, inoltre, l’Unicode Consortium ha approvato l’introduzione di 217 nuove emoji ma che non saranno disponibili prima del 2021. Si va dalla faccia che espira, chiaramente esausta, alla faccia in mezzo alle nuove (o allo smog?), il cuore in fiamme e quello bendato. Molto significativo e indicativo del periodo che stiamo vivendo è l’emoji con occhi a spirale, che rappresenta non solo vertigini, ipnosi ma, in generale, l’esser sopraffatti al punto di non avere più il controllo delle proprie azioni.

 

Aree Tematiche
Internet iPhone / iPad Mobile News Software Tecnologie
Tag
giovedì 1 Ottobre 2020 - 11:03
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd