iOS 14: un trucco per avere Picture-in-Picture su YouTube

22 Settembre

Su iOS 14 non è possibile utilizzare la funzionalità Picture-in-Picture con YouTube, a meno che non si disponga di un account Premium. Esiste però un trucchetto che aggira questo limite.

La modalità Picture-in-Picture di iOS 14 è utile se un utente vuole guardare un video mentre chatta con un amico o controlla la posta elettronica. E ora è possibile con app come Twitter e WhatsApp.

Come? Apri un’app di messaggistica istantanea o un social dove puoi guardare video, ad esempio Twitter o WhatsApp; riproduci il video in modalità schermo intero; a questo punto apparirà un pulsante della modalità Picture-in-Picture in alto a destra; una volta fatto click sul pulsante, sarà possibile guardare il video mentre utilizzi l’app per fare altro, come scrivere o navigare.

Sfortunatamente, l’app di YouTube per iOS non supporta ancora la funzione Picture-in-Picture, motivo per cui le persone accedono a YouTube attraverso il browser Safari.

Probabilmente Google si è accorta di questa possibilità e ha immediatamente disattivato la funzione Picture-in-Picture sul sito YouTube.com, a meno che tu non sia un utente Premium (ovviamente).

Questo è il procedimento per avere Picture-in-Picture su Safari se non sei un utente Premium (che però ora non sembra più funzionare correttamente):
– Apri YouTube.com su Safari
– Scegli un video da guardare
– Selezionare l’icona “aA” disponibile in alto a sinistra
– Seleziona “Richiedi sito web desktop”
– Ora sarai in grado di accedere alla modalità Picture-in-Picture

Oltre alla modalità di cui sopra, Picture-in-Picture funziona anche se il video di YouTube è incorporato in un sito web esterno.

Infine, la modalità Picture-in-Picture per YouTube sembra ancora funzionare con Safari se si utilizza un iPad, indipendentemente dal fatto che tu abbia un account gratuito o Premium.

 

Aree Tematiche
Internet Mobile News Tecnologie
Tag
martedì 22 Settembre 2020 - 16:35
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd