Facebook e Instagram minacciano di lasciare l’Europa

807
8 mesi fa

Il colosso dei social network ha minacciato di ritirarsi dal Vecchio Continente se i regolatori europei non si tireranno indietro.

Stando ad un documento depositato in tribunale, una decisione della Commissione irlandese per la protezione dei dati (DPC) costringerebbe la società di Mark Zuckerberg a lasciare i 410 milioni di europei che utilizzano Facebook e Instagram.

Qualora la decisione venisse confermata, “non è chiaro (a Facebook) come, in tali circostanze, potrebbe continuare a fornire i servizi Facebook e Instagram all’interno dell’Unione europea” si legge in una dichiarazione giurata.

La decisione a cui si riferisce Facebook è un ordine preliminare emesso, il mese scorso, per interrompere il trasferimento dei dati di utenti europei ai server negli Stati Uniti, a causa delle preoccupazioni sulla sorveglianza dei dati da parte del governo degli Stati Uniti.

Sembra inoltre che a Facebook siano state concesse solo tre settimane per dare una risposta. Una finestra temporale considerata “inadeguata” dai legali di Facebook.

Inoltre, i legali di Facebook criticano il trattamento ricevuto , sottolineando come nessun’altra grande azienda tecnologica che utilizza metodi simili per trasferire dati negli Stati Uniti dall’UE è sotto lo stesso controllo.

Facebook non sta minacciando di ritirarsi dall’Europa – fa sapere un portavoce di Facebook, aggiungendo che il deposito del tribunale spiega semplicemente come – Facebook e molte altre aziende, organizzazioni e servizi, fanno affidamento sui trasferimenti di dati tra l’UE e gli Stati Uniti per gestire i loro servizi.

Ma quanto è credibile che Facebook abbandoni davvero l’Europa?

L’idea che Facebook si ritiri dal mercato europeo è un’assurdità a cui credo nessuno creda veramente – ha detto a VICE News Michael Veale, ricercatore di politiche tecnologiche presso l’University College di Londra.

 

 

 

Perché il tracciamento di Facebook non è solo una questione pubblicitaria
Perché il tracciamento di Facebook non è solo una questione pubblicitaria
Facebook: il Comitato di Controllo rimanda di sei mesi la decisione su Donald Trump
Facebook: il Comitato di Controllo rimanda di sei mesi la decisione su Donald Trump
Facebook: nuove violazioni delle policy anti-discriminazione
Facebook: nuove violazioni delle policy anti-discriminazione
Facebook ha bloccato #ResignModi. Ovviamente per sbaglio.
Facebook ha bloccato #ResignModi. Ovviamente per sbaglio.
Facebook ha nascosto il report sulla gestione di "Stop the Steal"
Facebook ha nascosto il report sulla gestione di "Stop the Steal"
Social, usati come disperata resistenza dell'India al Covid
Social, usati come disperata resistenza dell'India al Covid
Facebook: la Commissione rimanda la decisione su Trump
Facebook: la Commissione rimanda la decisione su Trump