Maserati Folgore: tutto quello che c’è da sapere sulle auto elettriche made in Italy

10 Settembre

Maserati alla conquista del mercato degli EV di lusso. Presentato il nuovo brand “Folgore”, ecco la strategia della casa automobilistica di Modena per vincere la guerra delle auto elettriche premium.

Si chiamerà Folgore la nuova linea di auto elettriche di Maserati. Il produttore di auto sportive di lusso si prepara da tempo alla sua rivoluzione elettrica. Oggi ha svelato la sua strategia da qui ai prossimi anni, a partire dalle Maserati GranTurismo e GranCabrio — le prime Maserati con powertrain 100% elettrico.

Maserati presenterà anche una versione elettrica della super sportiva Maserati MC20. Tutti e tre i modelli saranno progettati a Modena e assemblati a Torino. La produzione delle batterie è affidata al Mirafiori Battery Hub, sempre di Torino.

Il sistema di propulsione BEV di Maserati sarà proprietario e poggerà su un’architettura a 800V.

Maserati sfrutterà gli Inverters Sic, diventando la prima casa automobilistica a proporli su un’auto progettata per i consumatori. Oggi vengono usati sulle monoposto di Formula 1 e Formula E.  Il vantaggio non è indifferente: la frequenza di switch aumenta significativamente. Morale? Possibilità di ospitare motori più veloci, leggeri e performanti.

Tutte le Maserati elettriche disporranno di tre motori elettrici: due sull’assale posteriore, uno su quello anteriore.

Gli obiettivi che si è data Maserati sono decisamente ambiziosi, e noi non vediamo l’ora di vedere le prime super-elettriche made in Italy.

 

 

Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
giovedì 10 Settembre 2020 - 16:16
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd