Epic Games vs Apple: tribunale nega il reintegro di Fortnite nell’AppStore

16
8 mesi fa

Fortnite resta fuori dall’AppStore, ma Apple non può rifarsi anche sulla piattaforma Unreal Engine. “C’è il rischio di creare danni agli sviluppatori terze parti e ai videogiocatori”, ha detto un giudice californiano.

Il primo capitolo del duello legale tra Apple e Epic Games si chiude con un pareggio. Se la richiesta di reintegrare Fortnite nel catalogo dell’AppStore è stata respinta, allo stesso tempo un tribunale ha ordinato ad Apple di astenersi dal bloccare gli strumenti necessari al corretto funzionamento di Unreal Engine.

Il giudice Yvonne Gonzalez Rogers ha stabilito che se da una parte Epic Games potrebbe aver violato le linee guida di Apple, la controversia non riguarda nessuno dei contratti legati ad Unreal Engine. “La decisione potenzialmente potrebbe portare a seri danni sia alla piattaforma Unreal Engine che all’industria del gaming in generale, colpendo gli sviluppatori terze parti e i videogiocatori”.

Apple ha scelto di rispondere in modo severo, ma in questo modo ha colpito anche le parti esterne al conflitto e l’intero ecosistema degli sviluppatori terze parti

ha argomentato il giudice.

Quanto a Fortnite, nulla da fare: la richiesta di Epic Games è stata respinta e rimarrà fuori dall’AppStore. “È stata la stessa Epic Games a scegliere strategicamente di rompere gli accordi con Apple”, ha poi continuato la Rogers.

Per approfondire: 

 

 

Acapulco: nuove aggiunte al cast della serie tv comedy di Eugenio Derbez
Acapulco: nuove aggiunte al cast della serie tv comedy di Eugenio Derbez
Apple, Siri non sarà più automaticamente femminile
Apple, Siri non sarà più automaticamente femminile
Apple Vs Epic: in Arizona si è fermato tutto
Apple Vs Epic: in Arizona si è fermato tutto
MacBook, la tastiera del futuro sarà allo stato solido?
MacBook, la tastiera del futuro sarà allo stato solido?
App Store, un uomo ha perso 600.000$ per colpa di un'app approvata da Apple
App Store, un uomo ha perso 600.000$ per colpa di un'app approvata da Apple
Apple, negli ultimi anni ha fatto incetta di sviluppatori di IA
Apple, negli ultimi anni ha fatto incetta di sviluppatori di IA
Apple, le app cinesi si rifiutano di sottostare alle nuove policy
Apple, le app cinesi si rifiutano di sottostare alle nuove policy