TikTok vuole riprendersi l’India, il suo secondo mercato più redditizio

13 Agosto

tiktok

Lo scorso giugno il Governo indiano ha fatto fuori 58 diverse app cinesi, tra cui anche TikTok. ByteDance non ci sta e ora tenta il tutto per tutto per riprendersi una delle sue regioni più importanti.

L’azienda cinese, apprendiamo da Tech Crunch, sarebbe in trattativa con la Reliance Industries Limited. La strategia di TikTok è simile a quella che sperava di applicare negli Stati Uniti (anche se è andata come è andata): indianizzare l’app, grazie ad un organico, una dirigenza e, in questo caso, un’azienda intermediaria completamente locali.

Con i suoi 200 milioni di utenti, l’India rappresentava il più importante mercato di TikTok, subito dopo la Cina (dove però esiste un’app gemella chiamata Douyin). Nell’arco di pochi mesi, ByteDance ha perso entrambi i due tasselli più importanti della sua porzione d’impero extra-cinese. L’altro, come noto, sono gli Stati Uniti d’America, con la Casa Bianca che ha di fatto obbligato il colosso cinese a vedere la sua app ad un’azienda americana.

Reliance, spiega sempre Tech Crunch, è un colosso dell’industria della raffinazione del petrolio attiva anche nelle telecomunicazioni. Tra le proprietà delle aziende c’è anche Jio Platforms, una società di servizi digitali. È a tutti gli effetti l’azienda indiana più grossa e di maggiore valore.

Cedendo in parte o in toto TikTok India alla Reliance, ByteDance spera di vincere una volta per tutte le preoccupazioni del Governo indiano, portandosi a casa anche un discreto tesoretto. Le attività indiane di TikTok si stima valgano attorno ai 3 miliardi di dollari.

Poi c’è l’altro tavolo delle trattative, quello con Microsoft. Con Redmond il dialogo non riguarderebbe esclusivamente il mercato statunitense, ma anche quello europeo e, così si è detto fino ad ora, pure quello indiano. Nel caso l’accordo con la Reliance non arrivi esisterebbe, dunque, un’altra possibile ancora di salvezza. In un modo o nell’altro, gli utenti indiani nei prossimi mesi potrebbero tornare a vedere l’app di TikTok online, dopo mesi di blackout. In un modo o nell’altro, ByteDance potrebbe sì essere costretta a fare ritirata, ma non senza un adeguato risarcimento.

 

 

Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
giovedì 13 Agosto 2020 - 18:24
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd