Captain Marvel 2: la regia affidata a Nia DaCosta

captain marvel 2

Captain Marvel 2 ha trovato la sua regista: sarà Nia DaCosta, autrice del remake di Candyman.

Captain Marvel è stato un grandissimo successo per Disney e per la Casa delle Idee: uscito nei primi mesi del 2019 ha guadagnato ai botteghini oltre un miliardo di dollari, prima che arrivasse Avengers Endgame a battere record su record. Con questi numeri era logico che arrivasse un sequel, che è stato annunciato al Comic-Con dell’anno scorso, e che ora ha finalmente trovato la sua regista in Nia DaCosta.

Si tratta della regista dell’imminente reboot/sequel di Candyman, prodotto da Jordan Peele, e precedentemente di Little Woods con Tessa Thompson e Lily James. Il nome della regista era in cima ai desideri di Marvel da un po’ di tempo, e dirigerà dunque il sequel del film con protagonista Brie Larson, basato su una sceneggiatura scritta da Megan McDonnell, che ha firmato anche WandaVision.

L’ingaggio di Nia DaCosta è peraltro un ulteriore passo avanti di Marvel nel campo dell’inclusività, dato che adesso gli Studios hanno trovato un regista per ogni film del MCU annunciato con una data d’uscita, di cui tre sono donne e due di colore (DaCosta e Ryan Coogler, che tornerà alla regia di Black Panther 2).

Captain Marvel 2 è attualmente previsto per il 2022. Che ne pensate della regista scelta? Sarà il nome giusto per bissare l’enorme successo del primo capitolo?

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
giovedì 6 Agosto 2020 - 10:23
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd