The Suicide Squad: James Gunn smentisce la presenza di Poison Ivy

3 Agosto 2020

The Suicide Squad, Poison Ivy

Il regista di The Suicide Squad, James Gunn, ha confermato che in The Suicide Squad non ci sarà Poison Ivy.

James Gunn ha smentito le voci che parlavano della possibile presenza di Poison Ivy in The Suicide Squad. Il regista ha reagito in maniera seccata ad un tweet che parlava di questo rumor, replicando che spesso i siti diffondono delle “st****e”.

Ecco il tweet del regista.

Considerando che nella serie animata su Harley Quinn il ruolo di Poison Ivy è diventato piuttosto importante, diversi siti avevano supposto che quello di James Gunn potesse essere il film più adatto per introdurre il personaggio. L’ultima apparizione del character sul grande schermo risale a Batman & Robin, quando nei panni della villain si calò Uma Thurman.

Nel lungometraggio sulla Squadra Suicida vedremo  il ritorno di alcuni personaggi, tra cui la Harley Quinn di Margot Robbie, Jai Courtney (Captain Boomerang), Joel Kinnaman (Rick Flagg) e Viola Davis (Amanda Waller), e l’arrivo di volti nuovi come quelli di Peter Capaldi, Idris Elba, John Cena, Taika Waititi e Nathan Fillion.

Il film è atteso nelle sale cinematografiche per il 6 agosto 2021. La produzione del lungometraggio si è conclusa prima dello scoppio della pandemia e, per questo motivo, sembra che The Suicide Squad non debba subire degli spostamenti a livello di distribuzione.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
lunedì 3 Agosto 2020 - 11:28
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd