The Witches: il film potrà essere visto dai bambini accompagnati dagli adulti

30 Luglio

the-witches-film-robert-zemeckis

The Witches ha ricevuto una classificazione PG. Questo vuol dire che i più piccoli dovranno essere accompagnati dagli adulti.

Nel 1990 il The Witches di  Roald Dahl impressionò il pubblico dei più giovani per il modo in cui erano stati rappresentati i personaggi nemici. Anne Hathaway sarà la protagonista del reboot diretto dal grande Robert Zemeckis. Il lungometraggio è stato appena classificato PG.

Questo significa che il film dovrà essere visto dai più piccoli accompagnati dagli adulti. Il motivo della classificazione è dato “da immagini e scene spaventose, e per il linguaggio ed elementi che richiamano i temi della paura”.

La storia al centro del film è quella di un giovane orfano, interpretato da Jahzir Kadeem Bruno, che nel 1967 andò a vivere dalla nonna (il cui ruolo è occupato da Octavia Spencer) nelle città rurale dell’Alabama chiamata Demopolis. Il percorso dei due s’intreccerà con quello di alcune diaboliche streghe.

Il film dovrebbe uscire nel 2021. Non è stata rivelata una precisa data d’uscita del lungometraggio, ma il fatto che sia stato assegnato il rating del film fa pensare che la campagna promozionale di The Witches potrebbe iniziare presto.

 

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
giovedì 30 luglio 2020 - 19:07
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd