Lemuri topi: scoperta una nuova specie in Madagascar

28 Luglio

Lemuri topi

La nuova specie di lemuri topi scoperta in Madagascar è una delle specie di primati più piccole al mondo: misurano 26 cm e pesano 60 grammi.

Questi piccoli animali sono discreti e si nascondono nella foresta ma a causa della deforestazione e dell’inquinamento il loro habitat è minacciato così come la loro sopravvivenza. Attraverso un’analisi specifica i ricercatori hanno scoperto una nuova specie di lemuri topi.

I Lemuri topo o Microcebi o Microcebus hanno la caratteristica principale di vivere di notte e tendono ad alimentarsi con insetti, fiori, frutti e piccoli invertebrati. Il loro verso ricorda il cinguettio di un uccello, sono animali discreti ma molto attivi e purtroppo restano tra le specie più a rischio di estinzione.

I ricercatori hanno studiato 117 individui del Madagascar nord-orientale e confrontato dati come le dimensioni, il colore del pelo e l’habitat. Facendo ricorso a dati genomici, ecologici e morfologici e a diversi di inferenza statistica è stato possibile determinare una specie mai individuata prima.

La nuova specie identificata si chiama lemure topo di Jonah (Microcebus jonahi) in onore del primatologo e biologo Prof. Jonah Ratsimbazafy ed è una delle più piccole specie di primati al mondo con una lunghezza totale dal naso alla coda di circa 26 centimetri e un peso di circa 60 grammi.

La perdita di habitat naturali e il costante cambiamento nell’uso del suolo nella regione portano all’isolamento di piccole popolazioni e questo favorisce la loro scomparsa,

ha affermato Lounès Chikhi ricercatore dell’Instituto Gulbenkian de Ciência.

Per gli scienziati la scoperta di nuove specie in luoghi con una biodiversità ricca come quella del Madagascar è un segnale importante che indica che diverse specie anche uniche possono essere molto vicine all’estinzione.

 

 

Aree Tematiche
Natura News Scienze
Tag
martedì 28 Luglio 2020 - 18:47
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd