Facebook sfida YouTube e apre ai video musicali

16 Luglio

facebook

Facebook vuole “allontanare” le persone da YouTube e aprire con forza al mondo della musica. In USA, infatti, la piattaforma social porta i video musicali ufficiali degli artisti che vorranno aderire.

Come riporta TechCrunch, Facebook avrebbe già informato diversi gestori delle pagine di artisti dell’arrivo di una nuova impostazione per quanto riguarda i video.

In pratica, Facebook aggiungerà automaticamente tutti i video musicali di un determinato artista alla pagina, all’interno di una vera e propria raccolta, in stile YouTube appunto.

La nuova feature dovrebbe essere disponibile già da agosto, ma se i gestori delle pagine dovessero disattivarla i video musicali non verranno visualizzati sulla pagina dell’artista.

Per il resto, gli artisti non dovranno fare nulla poiché sarà automaticamente Facebook a caricare i video sulla piattaforma sulla base di accordi commerciali già sottoscritti nei mesi scorsi dal colosso dei social network e le principali etichette discografiche USA.

Un cambiamento rivoluzionario se si pensa che, fino ad oggi, tutto questo non era possibile: su Facebook la pubblicazione di video clip era infatti limitata a piccoli estratti. A permettere questa novità l’accordo sottoscritto fra Facebook e le tre principali major discografiche: Universal Music Group, Sony Music Entertainment e Warner Music Group.

I video musicali potranno essere quindi visti all’interno della pagina ufficiale dell’artista, su Facebook Watch e una nuova sezione creata ad hoc.

 

Aree Tematiche
Audio Internet Mobile News Tecnologie
Tag
giovedì 16 luglio 2020 - 11:09
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd