Cromosoma X: la prima sequenza completa

2 anni fa

Cromosoma X

Con l’utilizzo del sequenziamento ai nanopori è stato possibile comporre per la prima volta una sequenza completa senza interruzioni di un cromosoma X.

Già nel 2003 il genoma umano era stato sequenziato e gli scienziati erano riusciti ad averne una buona comprensione generale ma c’era qualche mancanza nella sequenza che doveva essere ancora colmata. Attraverso il sequenziamento ai nanopori, è stato possibile aggiungere informazioni ed ottenere ora una sequenza completa del cromosoma X.

Il sequenziamento ai nanopori permette di leggere una lunga stringa del DNA fornendo un assemblaggio completo e sequenziale: è come se si srotolasse un filo lungo dove poi è possibile leggere le singole parti.

Con le tecniche precedenti la lettura avveniva a piccoli pezzi che poi dovevano essere assemblati. In questo caso alcune parti della sequenza potevano apparire uguali e quindi difficili da ricomporre nell’ordine giusto.

I ricercatori sono stati in grado di risolvere questa struttura molto complicata cercando piccole variazioni nelle ripetizioni. Queste variazioni hanno permesso agli scienziati di allineare e collegare le letture lunghe per formare una sequenza completa.

Attraverso un approccio rigoroso il team guidato da Karen Miga della University of California Santa Cruz Genomics Institute è così riuscito a colmare quelle lacune che si presentavano nei precedenti sequenziamenti del cromosoma X.

 

I nostri risultati dimostrano che il completamento dell’intero genoma umano è ora a portata di mano e i dati presentati consentiranno di proseguire gli sforzi per completare i rimanenti cromosomi umani

hanno scritto i ricercatori nel loro articolo.

 

È un grande passo avanti nel progetto per mappare completamente il genoma umano.

 

I dati del team sono completamente disponibili su GitHub e il documento è stato pubblicato su Nature.

 

 

Superconduttori: la fabbricazione utilizza il Dna
Superconduttori: la fabbricazione utilizza il Dna
Flipon: l'evoluzione del genoma diventa digitale
Flipon: l'evoluzione del genoma diventa digitale
La teoria dell'ambra di Jurassic Park: finzione o realtà?
La teoria dell'ambra di Jurassic Park: finzione o realtà?
Zuccheri essenziali per la vita scoperti su meteoriti
Zuccheri essenziali per la vita scoperti su meteoriti
Analizzato l'intero genoma del drago di Komodo
Analizzato l'intero genoma del drago di Komodo
Ricostruito sinteticamente il DNA in laboratorio di un Escherichia Coli
Ricostruito sinteticamente il DNA in laboratorio di un Escherichia Coli
Il batterio con l'arsenico nel DNA, o forse no
Il batterio con l'arsenico nel DNA, o forse no

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.