Lamborghini Sián Roadster: l’hypercar ibrida ora è anche a cielo aperto

8 Luglio 2020

Lamborghini ha presentato la nuova Lamborghini Sián Roadster. Ne saranno prodotti solamente 19 esemplari, e sono già andati tutti sold-out.

Parliamo di una versione a “cielo aperto” della prima ibrida del Toro, la Lamborghini Sián Roadster è un autentico gioiellino.

 

 

Stessa potenza ruggente della sorella a tettuccio chiuso, ma un rapporto peso-potenza rivisto a 2,0kg/CV per un’accelerazione da 0 a 100Km/h in 2,9 secondi. Il motore è sempre il V12 abbinato al modulo a batteria. Output totale: 819CV (785 + 34 CV).

 

 

A rendere ancora più speciale ed esotica la hypercar open-top ci pensa l’affascinante tinta della carrozzeria per il modello di lancio: uno splendido Blu Uranus in contrasto con l’Oro Electrum dei cerchi.

Racchiude in sé tutta l’essenza di Lamborghini, è la sintesi perfetta tra design mozzafiato e prestazioni straordinarie, ma – cosa più importante – è il simbolo delle principali tecnologie del futuro

ha detto Stefano Domenicali, CEO di Automobili Lamborghini, per poi continuare così:

L’innovativa propulsione ibrida della Sián preannuncia quella che sarà la direzione verso cui andranno le supersportive Lamborghini.

Il futuro delle hypercar Lamborghini è ibrido, non si torna indietro.

 

 

 

Aree Tematiche
Auto & Moto News Tecnologie
Tag
mercoledì 8 Luglio 2020 - 20:37
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd