Il Salone di Ginevra non si farà nemmeno nel 2021

30 Giugno

Il Salone di Ginevra è stato uno delle prime vittime illustri del Covid-19, ma la pandemia lascia cicatrici profonde che si faranno sentire anche nel 2021. Per questa ragione nemmeno l’edizione del 2021 si farà.

Niente Salone dell’Auto di Ginevra nel 2021, lo ha dichiarato ufficialmente in queste ore l’organizzazione dietro al celebre evento. Per tamponare le perdite, ora si proverà a vendere il format ad altre aziende, nella speranza che qualcuno si voglia accollare i rischi che la fondazione che storicamente ha organizzato il Salone non si può più prendere.

Ma le perdite non sono solamente sulle spalle degli organizzatori, scrive Il Fatto Quotidiano: ogni anno il Motor Show di Ginevra porta nelle casse del cantone circa 200 milioni di franchi.

Nella decisione di annullare anche l’edizione del 2021 avrebbero avuto un ruolo di particolare rilievo le case automobilistiche. Gli organizzatori avevano già iniziato a sondare la disponibilità dei principali brand automobilistici, ne è emerso uno scenario sconfortante, dove la maggior parte delle case automobilistiche ha manifestato l’intenzione di non partecipare a grossi eventi il prossimo anno.

Si teme che il virus possa rimanere a lungo, e, soprattutto, quest’annus horribilis ha consumato le casse dei produttori.

Leggi anche:

 

 

Aree Tematiche
Auto & Moto News Tecnologie
Tag
martedì 30 giugno 2020 - 11:39
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd