Volkswagen ID.3 R: nel 2024 l’EV diventerà ancora più feroce e sportiva

3 giorni fa

Manca poco alle prime consegne della ID.3, l’elettrica che segna l’inizio della “MEB Revolution” di Volkswagen. Si parla già di una versione sportiva dell’elettrica, ma il lancio non avverrà molto presto.

A lanciare la notizia di una Volkswagen ID.3 R in cantiere è Autocar, pilastro del giornalismo britannico legato alle quattro ruote. Secondo il magazine si parla del 2024 per la variante R.

In realtà, non sappiamo se il piccolo bolide elettrico avrà proprio questo nome, anche se in passato c’erano stati importanti indizi che anticipavano l’arrivo del badge R, quello dedicato alle alte prestazioni, anche all’interno della famiglia di auto elettriche di Volkswagen. In altre occasioni si era invece parlato di un nuovo badge solo per gli EV chiamato GTX.

Con la variante R, la Volkswagen ID.3 dovrebbe toccare i 300CV (223 kW) e guadagnare la trazione integrale — destinata a rimanere inedita nella versione non sportiva del veicolo, quella attualmente in commercio.

Autocar avrebbe ottenuto queste succulenti indiscrezioni grazie ad alcuni insider alla compagnia. Ovviamente, vale la pena di prenderle con le pinze. Anche perché il 2024 è davvero lontano, e nel frattempo tutto potrebbe cambiare.

Ciò nonostante, il magazine inglese spende nomi importanti, come quello di  Frank Welsch, a capo del dipartimento development di VW: «L’idea mi piace», ha detto, «ma dobbiamo ancora decidere se il mercato è pronto per un veicolo del genere».

Nell’immagine in apertura una ID.4 protetta da camouflaged. 

 

 

Aree Tematiche
Auto & Moto News Tecnologie
Tag
lunedì 29 giugno 2020 - 18:22
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd