Tempesta di sabbia del Sahara raggiunge le coste americane: ecco le immagini

40
2 anni fa

Una gigantesca nube di sabbia dal Sahara ha attraversato l’oceano Atlantico la scorsa settimana, coprendo l’isola caraibica di Puerto Rico a partire da domenica scorsa e arrivando nel sud della Florida e negli Stati Uniti.

La tempesta di sabbia del Sahara si abbatte quasi ogni anno in America e non è un fenomeno anomalo nè così preoccupante di per sé, ma questa sembra purtroppo peggiore del solito.

 

Le tempeste di sabbia possono portare effetti sia positivi sia negativi.

I lati positivi sono due: la sabbia funge da fertilizzante naturale per il suolo interessato e inoltre queste tempeste aiutano a smorzare pesantemente la pericolosità dei cicloni tropicali che negli ultimi anni si sono mostrati sempre più intensi.

Per quanto riguarda invece il lato negativo, come possiamo già immaginare, queste particelle di polvere possono ridurre notevolmente la qualità dell’aria, provocando seri problemi alla vie respiratorie e irritazioni agli occhi.

 

 

La nuvola di polvere sahariana ha avvolto ieri Puerto Rico che si è risvegliata praticamente al buio con una visibilità che è scesa prima a 5 e poi a 2 miglia come riportato dal servizio meteorologico nazionale di San Juan.

 

Ecco alcune delle foto pubblicate su twitter:

La qualità dell’aria a Miami è attualmente “discreta”, ha detto il dipartimento sanitario della città, chiedendo però alle persone con problemi respiratori di rimanere a casa

Nei prossimi giorni si prevede che la sabbia dovrebbe colpire la penisola della Florida e la costa del Golfo, secondo lo Storm Prediction Center del NOAA.

 

 

Nella dichiarazione riportata sopra e pubblicata su Twitter, il meteorologo di Sonoma Tech Jeff Beamish ha sottolineato che i modelli mostrano gli impatti delle Saharan Air Layer (SAL) per il Texas e la Louisiana entro giovedì, “potenzialmente diffondendosi” negli Stati Uniti centrali e orientali entro sabato.

 

 

 

Tempesta di sabbia del Sahara analizzata dal satellite Suomi NPP della NASA-NOAA
Tempesta di sabbia del Sahara analizzata dal satellite Suomi NPP della NASA-NOAA
Tempesta di sabbia del Sahara analizzata dal satellite Suomi NPP della NASA-NOAA
Tempesta di sabbia del Sahara analizzata dal satellite Suomi NPP della NASA-NOAA

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.