EndeavorRX: il videogioco per i bambini con deficit dell’attenzione

76
11 mesi fa

4 minuti

Per la prima volta, i medici statunitensi possono prescrivere un videogioco. La Food and Drug Administration (FDA) ha appena approvato EndeavorRX come trattamento efficace per i bambini con disturbo da deficit di attenzione e iperattività o ADHD.

Andare dal medico e vedersi prescritto un videogioco. Direi che è il sogno di tutti i bambini che ora è diventato realtà.

EndeavorRX è il primo videogioco approvato dalla Food and Drug Administration (FDA) che può essere prescritto ai bambini di età compresa tra 8 e 12 anni affetti da deficit dell’attenzione e iperattività.

Lo scopo del gioco è pilotare un piccolo aereo attraverso una varietà di ambienti alieni tra cui fiumi ghiacciati, vulcani infuocati, case sull’albero nella giungla e percorsi sottomarini.

Il gioco è stato appositamente progettato per migliorare l’attenzione dei giovani con Disturbo da deficit di attenzione iperattività (ADHD) potenzialmente in combinazione con altri trattamenti e a seconda ovviamente del paziente. Fatto sta che è senza dubbio molto più divertente di assumere compresse ogni giorno.

Il dispositivo EndeavorRx offre un’opzione non farmacologica per migliorare i sintomi associati all’ADHD nei bambini ed è un esempio importante del crescente campo della terapia digitale.

Afferma Jeffrey Shuren, direttore del Center for Devices and Radiological Health della FDA che continua:

la FDA si impegna a fornire percorsi normativi che consentano ai pazienti un accesso tempestivo a terapie digitali innovative sicure ed efficaci.

Solo negli Stati Uniti, si ritiene che l’ADHD colpisca circa 4 milioni di bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni e anche in Italia i numeri sono in crescita e sembra che non siano colpiti solo i bambini, ma anche gli adulti con stime che arrivano a 2 milioni di persone sempre nella sola nostra penisola.

Le persone , bambini o adulti, con questa patologia mostrano livelli molto alti di attività, hanno difficoltà a rimanere concentrati e a controllare il loro comportamento.

La FDA nota che il gioco dovrebbe essere usato come parte di un più ampio programma terapeutico che potrebbe includere anche l’aiuto di operatori sanitari, farmaci e vari programmi educativi, per affrontare i vari sintomi dell’ADHD.

Per i bambini che vivono con l’ADHD, migliorare la loro capacità di concentrazione e resistenza alla distrazione è fondamentale per il loro funzionamento quotidiano e le prestazioni a scuola.

Afferma la neurologa infantile Elysa Marco, di Cortica Healthcare che prosegue

a differenza dei tradizionali farmaci ADHD, EndeavourRx è progettato per colpire specificamente la disattenzione.

L’approvazione della FDA è stata concessa dopo cinque studi sul gioco, per un totale di oltre 600 bambini. Il più significativo, che ha coinvolto 348 partecipanti, ha mostrato che il 36% dei bambini ha mostrato un miglioramento in almeno una misura oggettiva dell’attenzione dopo aver giocato a EndeavorRx per cinque giorni alla settimana per quattro settimane.

È notevolmente superiore al 21% dei bambini nel gruppo di controllo che hanno mostrato miglioramenti simili: questi giovani utilizzavano un gioco di parole che non era stato progettato specificamente per colpire l’ADHD. Non sono stati registrati effetti collaterali gravi, sebbene alcuni bambini abbiano riferito di sperimentare un certo livello di frustrazione, mal di testa, vertigini, reazioni emotive e aggressività.

Ci sono alcuni avvertimenti da tenere a mente: lo studio è stato condotto da ricercatori e professionisti con una partecipazione finanziaria del videogioco ed è stato testato solo per un mese sui bambini che non assumevano farmaci per l’ADHD.

Lo studio stesso rileva che i risultati non sono ancora sufficienti per suggerire che EndeavourRx dovrebbe sostituire completamente i trattamenti ADHD consolidati.

Tuttavia, potrebbe essere uno strumento utile per i medici da utilizzare insieme ai trattamenti che già sono a disposizione inoltre l’approvazione della FDA di solito non viene data alla leggera.

Speriamo che la scienza possa scoprire ancora più modi in cui i videogiochi appositamente realizzati possono fare bene alla salute.

Con EndeavourRx, stiamo usando la tecnologia per aiutare a trattare una condizione in un modo completamente nuovo, poiché miriamo direttamente alla funzione neurologica attraverso la medicina che sembra intrattenimento.

Conclude il farmacologo Eddie Martucci, CEO di EndeavorX Akili.

 

 

 

Coronavirus: vaccino negli USA dall'11 dicembre?
Coronavirus: vaccino negli USA dall'11 dicembre?
Pfizer: la richiesta di approvazione del vaccino è vicina
Pfizer: la richiesta di approvazione del vaccino è vicina
COVID-19: i risultati clinici e di ricerca ad oggi
COVID-19: i risultati clinici e di ricerca ad oggi
Coronavirus: approvazione d'emergenza da parte dell'FDA di un test che si può fare a casa
Coronavirus: approvazione d'emergenza da parte dell'FDA di un test che si può fare a casa
Neuralink, il nuovo progetto di Elon Musk: l'Intelligenza Artificiale al servizio del Cervello Umano
Neuralink, il nuovo progetto di Elon Musk: l'Intelligenza Artificiale al servizio del Cervello Umano
Approvate negli USA le lenti a contatto che si scuriscono al sole
Approvate negli USA le lenti a contatto che si scuriscono al sole
Dall’Eroina al Parkinson: il caso dell’MPTP e i Frozen Addicts
Dall’Eroina al Parkinson: il caso dell’MPTP e i Frozen Addicts