Ian Holm è morto, addio al Bilbo Baggins de Il Signore degli Anelli

583
19 Giugno

ian holm

Grave lutto nel mondo dello spettacolo: è morto Ian Holm, 88 anni, noto per diverse interpretazioni memorabili tra cui Bilbo Baggins ne Il Signore degli Anelli.

Il 2020 si continua a rivelare un anno terribile, portandosi via anche Ian Holm, leggendario attore 88enne noto fra le altre cose per la sua interpretazione di Bilbo Baggins ne Il Signore degli Anelli di Peter Jackson. L’attore ha però interpretato praticamente ogni ruolo nella sua lunga carriera.

Holm vinse un Bafta e fu nominato agli Oscar nel 1981 per il suo ruolo in Momenti di Gloria, quando era da poco tornato a recitare dopo che nel 1976 soffrì di un grave caso di ansia da palcoscenico. Come dicevamo però la notorietà a livello globale la riconquistò, insieme a nuove generazioni di ammirazioni, quando fu scelto per il ruolo di Bilbo Baggins.

La notizia della morte è stata data dall’agente dell’attore tramite il Guardian:

 

È con grande dispiacere che comunico la morte dell’attore Sir Ian Holm questa mattina, all’età di 88 anni. Si è spento serenamente in ospedale, circondato dai familiari e dagli affetti. Affascinante, gentile e incredibilmente talentuoso, ci mancherà moltissimo.

 

Nelle scorse settimane Holm si era detto dispiaciuto di non poter partecipare alla reunion virtuale de Il Signore degli Anelli, scusandosi con i fan e scherzando sul proprio lockdown nella sua “casa da hobbit”. Stamattina il triste epilogo.

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
venerdì 19 giugno 2020 - 15:22
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd