James Webb: il telescopio spaziale passa con successo un altro test

15
1 anno fa

James Webb

La NASA comunica che un ulteriore test è stato passato a pieni voti dal telescopio spaziale James Webb, si tratta del Deployable Tower Assembly.

Un altro passo fondamentale è stato fatto affinché il telescopio spaziale James Webb possa essere pronto per il suo prossimo lancio nello spazio. Il grande telescopio spaziale è stato progettato per essere ripiegato e stivato all’interno del razzo. Tra gli elementi realizzati che devono dispiegarsi una volta arrivati in orbita c’è il Deployable Tower Assembly.

Il Deployable Tower Assembly o DTA è un grande tubo nero realizzato in materiale composito di grafite epossidica per garantire stabilità e resistenza al telescopio durante i cambiamenti estremi di temperatura che si presentano nello Spazio. Misura circa tre metri una volta aperto e ha una struttura leggera, resistente e stabile.

Per rilevare i segnali di calore estremamente deboli di oggetti astronomici che sono incredibilmente lontani, il telescopio stesso deve essere molto freddo e stabile ed è quello che deve garantire il DTA.

I test hanno replicato tutte le condizioni e i solleciti a cui sarà sottoposto il componente:

Il Deployable Tower Assembly ha funzionato magnificamente durante il test

ha affermato Alphonso Stewart, del Goddard Space Flight Center della NASA responsabile dei sistemi di distribuzione del telescopio spaziale.

La NASA monitora e valuta l’avanzamento del progetto per valutare possibili variazioni alla data di lancio prevista per marzo 2021.

Se i test continueranno ad essere passati con successo la data potrebbe essere confermata.

 

Può interessarti anche:

 

 

Le gomme dei rover della NASA sulle biciclette: l'idea di una startup americana
Le gomme dei rover della NASA sulle biciclette: l'idea di una startup americana
Perseverance: le sue prime tracce lasciate sul suolo marziano
Perseverance: le sue prime tracce lasciate sul suolo marziano
Se la NASA vuole i suoi razzi nucleari, deve investire "aggressivamente"
Se la NASA vuole i suoi razzi nucleari, deve investire "aggressivamente"
Jim Bridenstine: le dimissioni ufficiali da amministratore della NASA
Jim Bridenstine: le dimissioni ufficiali da amministratore della NASA
Dragon: oggi l'undocking della navicella di SpaceX CRS-21 [AGGIORNATO]
Dragon: oggi l'undocking della navicella di SpaceX CRS-21 [AGGIORNATO]
CRS-21: causa maltempo il lancio della Dragon è rimandato a domani
CRS-21: causa maltempo il lancio della Dragon è rimandato a domani
Reconnaissance: la sonda spaziale che da quindici anni osserva Marte
Reconnaissance: la sonda spaziale che da quindici anni osserva Marte