Labyrinth: sarà Scott Derrickson a dirigere il sequel

110
26 Maggio 2020

Il sequel di Labyrinth ha finalmente trovato il suo regista in Scott Derrickson, che torna a dirigere un film dopo il divorzio da Marvel.

Sarà Scott Derrickson a dirigere il sequel di Labyrinth: lo ha rivelato Deadline, dando per conclusa la trattativa che vedrà alla regia del sequel del film cult del 1986 proprio il regista di Dr. Strange, che ha recentemente interrotto il suo rapporto con Marvel per delle divergenze creative, lasciando la regia di Dr. Strange in the Multiverse of Madness a Sam Raimi.

A produrre il film sarà TriStar Pictures, con Maggie Levin, già autrice e regista di Into the Dark e My Valentine per Hulu, a firmare la sceneggiatura. Originariamente era stato scelto Fede Alvarez alla guida del progetto, ma a fine aprile il regista aveva deciso di lasciare.

Labyrinth è un cult assoluto del 1986, con David Bowie e Jennifer Connelly, apprezzato ancora oggi. Ha ottenuto diverse trasposizioni in libri, fumetti, videogames e tanto altro. Il sequel vedrà anche la partecipazione di Lisa Henson e Brian Henson tra i produttori, mentre lo stesso Scott Derrickson sarà annoverato come produttore esecutivo.

Che ne pensate? È il nome giusto per riprendere lo storico film?

 

Aree Tematiche
Cinema Entertainment News
Tag
martedì 26 Maggio 2020 - 19:07
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd