Labyrinth: sarà Scott Derrickson a dirigere il sequel

110
1 anno fa

Il sequel di Labyrinth ha finalmente trovato il suo regista in Scott Derrickson, che torna a dirigere un film dopo il divorzio da Marvel.

Sarà Scott Derrickson a dirigere il sequel di Labyrinth: lo ha rivelato Deadline, dando per conclusa la trattativa che vedrà alla regia del sequel del film cult del 1986 proprio il regista di Dr. Strange, che ha recentemente interrotto il suo rapporto con Marvel per delle divergenze creative, lasciando la regia di Dr. Strange in the Multiverse of Madness a Sam Raimi.

A produrre il film sarà TriStar Pictures, con Maggie Levin, già autrice e regista di Into the Dark e My Valentine per Hulu, a firmare la sceneggiatura. Originariamente era stato scelto Fede Alvarez alla guida del progetto, ma a fine aprile il regista aveva deciso di lasciare.

Labyrinth è un cult assoluto del 1986, con David Bowie e Jennifer Connelly, apprezzato ancora oggi. Ha ottenuto diverse trasposizioni in libri, fumetti, videogames e tanto altro. Il sequel vedrà anche la partecipazione di Lisa Henson e Brian Henson tra i produttori, mentre lo stesso Scott Derrickson sarà annoverato come produttore esecutivo.

Che ne pensate? È il nome giusto per riprendere lo storico film?

 

Tomb Raider 2: la regista rivela il potenziale titolo del sequel
Tomb Raider 2: la regista rivela il potenziale titolo del sequel
365 Giorni, il film erotico di Netflix avrà due sequel
365 Giorni, il film erotico di Netflix avrà due sequel
Knives Out 2: Janelle Monae entra nel cast
Knives Out 2: Janelle Monae entra nel cast
Knives Out 2: Edward Norton si unisce al cast
Knives Out 2: Edward Norton si unisce al cast
The Black Phone con Ethan Hawke uscirà nel 2022
The Black Phone con Ethan Hawke uscirà nel 2022
Bedrock: in arrivo la serie sequel dei Flintstones con Elizabeth Banks
Bedrock: in arrivo la serie sequel dei Flintstones con Elizabeth Banks
Saetta rossa: le prime tavole della graphic novel che omaggia David Bowie
Saetta rossa: le prime tavole della graphic novel che omaggia David Bowie