Justice League: la Warner Bros. spenderà più di 20 milioni per la Snyder Cut

21 Maggio

justice-league-snyder-cut

Ecco una nuova rivelazione del The Hollywood Reporter sulla Snyder Cut di Justice League, che uscirà nel 2021.

L’annuncio dell’uscita nel 2021 su HBO Max della Snyder Cut di Justice League ha creato una sorta di cortocircuito. Il film realizzato da Zack Snyder prima rimpiazzato dalla visione di Joss Whedon, ora sarà proposto su una piattaforma streaming, ed avrà addirittura 20 milioni di dollari di budget stanziati (anche se si parla di una cifra che potrebbe arrivare fino a 30).

Si tratta di soldi che verranno utilizzati per riassemblare gran parte della squadra di lavoro che ha lavorato alla post-produzione, e che dovrà realizzare il nuovo montaggio ed occuparsi degli effetti speciali.

Ma, secondo quanto riferito dal The Hollywood Reporter una parte del budget potrebbe anche essere utilizzata per far fare nuovi dialoghi ad i vecchi membri del cast. Perciò non sarebbe inverosimile la possibilità di vedere nuove scene girate nei prossimi mesi con Gal Gadot, Henry Cavill, Ben Affleck, Enzra Miller e Jason Momoa.

Insomma, questa Snyder Cut di Justice League sarà un lavoro completamente innovativo e mai visto fino ad ora nella storia del cinema. Lavorare ad un film già uscito in sala per dargli una nuova vita attraverso una piattaforma streaming.

 

 

 

Aree Tematiche
Entertainment News Video on Demand
Tag
giovedì 21 maggio 2020 - 17:00
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd