NFC: nuovo standard di ricarica wireless a basso consumo

21
11 mesi fa

NFC Logo

I futuri dispositivi NFC potrebbero offrire funzionalità di ricarica wireless, sebbene in un modo molto più limitato del popolare standard Qi utilizzato da quasi tutti gli altri dispositivi.

La ricarica wireless Qi è diventata di fatto lo standard di ricarica wireless per gadget come telefoni, auricolari e altro. Tuttavia, proprio questa settimana, il forum NFC ha approvato una nuova specifica di ricarica wireless a basso consumo per semplificare la ricarica di gadget o dispositivi IoT più piccoli.

Il nuovo standard Wireless Charging Specification (WLC), utilizzando una frequenza di base di 13,56 MHz, permette di inviare contemporaneamente dati e alimentazione ai dispositivi NFC vicini. Oltre a essere governata da due diversi organi organizzativi, la principale differenza tra WLC NFC e la ricarica wireless Qi tradizionale è che mentre la ricarica wireless Qi può supportare il trasferimento di potenza fino a 15 watt o più, le velocità di ricarica WLC raggiungono il massimo a solo 1 watt.

Ciò significa che WLC non è progettato per aiutare a ricaricare un telefono e non competerà davvero con la ricarica wireless Qi su dispositivi più grandi, ma potrebbe essere utilizzato invece per caricare cose come tag NFC o persino alcuni auricolari Bluetooth che sono spesso troppo piccoli o troppo economici per supportare la ricarica Qi.

Al momento, non è chiaro se WLC sarà retrocompatibile con i dispositivi esistenti dotati di NFC o se richiederà un nuovo tipo di tag o semplicemente un aggiornamento del firmware per abilitare la ricarica wireless.

 

 

 

Visa trasforma lo smartphone in un POS con l'app Tap to Phone
Visa trasforma lo smartphone in un POS con l'app Tap to Phone
Cornetto's Commitment Ring, fedeltà anche nel binge watching
Cornetto's Commitment Ring, fedeltà anche nel binge watching
Visa introduce un anello per pagamenti NFC
Visa introduce un anello per pagamenti NFC
Nexus 5x
Nexus 5x
Guida ai Regali di Natale 2013
Guida ai Regali di Natale 2013
The Internet of Things e il mondo di domani
The Internet of Things e il mondo di domani
Symbian Belle, Nokia ci riprova?
Symbian Belle, Nokia ci riprova?