Tinder: videochat entro la fine dell’anno, in quarantena boom di accessi

1 anno fa

Entro la fine dell’anno anche all’interno della chat di incontri Tinder gli utenti potranno avviare delle videochiamate one-to-one. Durante la quarantena cresciuti gli accessi alla piattaforma

Al momento i dettagli sono ancora molto scarsi, ma la notizia che Tinder rilascerà questa funzione è una grande novità. Si tratta di una delle più grandi feature introdotte da Match Group, che nasconde però delle problematiche non irrilevanti, come i possibili abusi.

Al contrario dei messaggi testuali, in effetti, molestie e abusi sarebbero difficili da controllare nelle videochat. Probabilmente il team sta sviluppando un sistema di rilevamento video per contrastare questi fenomeni e quindi evitare situazioni imbarazzanti, offensive e comunque non consentite dal regolamento all’interno dell’applicazione di incontri più famosa al mondo.

Match Group ha anche presentato i numeri dell’app ai tempi del coronavirus. A quanto pare, durante questo periodo di clausura gli utenti ne hanno approfittato per fare conoscenze interessanti; anche se – ricordiamo – gli appuntamenti dal vivo con persone che non siano congiunti non sono consentite a causa delle misure di contenimento anti-covid.

È stato registrato un incremento importante degli accessi all’applicazione, +37% al giorno per le donne under 30, un risultato mai raggiunto prima nella storia di Tinder. Boom anche dei messaggi inviati, con un +27% rispetto al periodo pre-quarantena. Ad essere maggiormente attivi soprattutto i trentenni.

Questo periodo di isolamento sociale – fanno sapere da Match Group – sarebbe stato molto più terribile per i single se non ci fossero stati i nostri prodotti visto che non hanno più altre modalità per incontrarsi e connettersi come frequentare un bar o andare ad concerto.

Allo stesso tempo, tuttavia, la società ha notato un certo calo degli utenti paganti per la prima volta nel periodo compreso tra febbraio e marzo, nonostante i numeri in generale fossero più alti rispetto allo scorso anno.

 

Tinder più sicuro: in arrivo la funzione per controllare la fedina penale
Tinder più sicuro: in arrivo la funzione per controllare la fedina penale
App per incontri, se hai un iPhone cucchi di più: fino al 76%
App per incontri, se hai un iPhone cucchi di più: fino al 76%
Tinder, in futuro potrai rimorchiare in tutto il mondo: test senza filtro geografico
Tinder, in futuro potrai rimorchiare in tutto il mondo: test senza filtro geografico
Monkey, l'app per adolescenti che sfida Facebook e Snapchat
Monkey, l'app per adolescenti che sfida Facebook e Snapchat
AirDates, l’applicazione per il dating in viaggio
AirDates, l’applicazione per il dating in viaggio
FriendSwipe, l'app per scoprire gli amici di Facebook su Tinder
FriendSwipe, l'app per scoprire gli amici di Facebook su Tinder
Tinder aggiunge l'integrazione con Spotify
Tinder aggiunge l'integrazione con Spotify