CORONAVIRUS

Tom Hanks offre il proprio sangue per il vaccino contro il Coronavirus

355
27 Aprile

Tom-Hanks-CoronaVirus

Tom Hanks, dopo aver sconfitto il Coronavirus, si è offerto per donare il proprio sangue da utilizzare per trovare un vaccino.

Alla fine potrebbe essere Tom Hanks a salvare il mondo. L’attore che ha contratto il Coronavirus e che, assieme alla moglie Rita Wilson, ha vinto la sua battaglia contro il pericoloso virus, ora vuole fare qualcosa per aiutare il mondo. Hanks ha offerto il proprio sangue per sviluppare il vaccino contro il COVID-19.

L’attore ha parlato a NPR, dichiarando che il proprio plasma e quello di Rita Wilson verranno utilizzati per cercare una cura contro il Coronavirus. “Lo stiamo donando a strutture che speriamo possano lavorare a sviluppare quello che definirei l’Hank-cino”.

Insomma Tom Hanks dopo aver interpretato personaggi iconici in film come Salvate il soldato Ryan e Forrest Gump potrebbe raggiungere un altro importantissimo risultato al proprio percorso di vita.

Hanks ha contratto il COVID-19 a marzo in Australia, dove era pronto a iniziare le riprese di un film dedicato alla vita di Elvis Presley. Il ruolo di Hanks in questo film è quello del Colonnello Tom Parker, il manager di Elvis. La Warner Bros è lo studio che sta producendo il lungometraggio.

 

 

Aree Tematiche
Entertainment News
Tag
lunedì 27 aprile 2020 - 10:54
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd