Mavic Air 2 certificato da FCC: il prossimo drone DJI è imminente

9 Aprile 2020

DJI Mavic Air 2

Nel database dell’ente di certificazione americano FCC è stato inserito il DJI Mavic Air 2; questo significa che a breve sarà ufficializzato.

Il prossimo drone di DJI è stato approvato da FCC, l’ente americano che ha l’incarico di certificare che i dispositivi, fabbricati o venduti negli Stati Uniti, rispettino i limiti per l’emissione di interferenze elettromagnetiche.

La certificazione FCC è un passaggio obbligatorio per tutti i nuovi dispositivi prima di poter essere distribuiti sul suolo americano.

L’etichetta mostrata non lascia dubbi e conferma il nome del prossimo drone dell’azienda cinese: Mavic Air 2.

Si tratta quindi del successore del primo Mavic Air che va ad ad allargare la famiglia di droni Mavic dopo il rilascio – avvenuto a fine 2019 – del Mavic Mini.

È quasi certo che il Mavic Air 2 includerà anche il nuovo sensore ADS-B, che consentirà al drone di rilevare e riconoscere altri velivoli nelle vicinanze visualizzando un messaggio tramite l’app per avvertire il pilota.

A parte questo, molte delle specifiche, incluso il peso, il tempo di volo e il sensore della fotocamera, sono ancora sconosciute e probabilmente si dovrà attendere la presentazione ufficiale per conoscerle.

Per ora ci si deve accontentare della certificazione e di un paio di foto non ufficiali del drone e del radiocomando.

 

 

 

Potrebbe interessarti:

 

 

Aree Tematiche
Droni News Tecnologie
Tag
giovedì 9 aprile 2020 - 16:37
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd